Alimenti Buoni o Cattivi nella Dieta


Noi donne quando siamo a dieta, abbiamo la tendenza a etichettare tutti gli alimenti che mangiamo e vediamo al supermercato, come alimenti “buoni” o alimenti “cattivi“.

Per la nostra coscienza ciò che etichettiamo come un alimento “buono” è quell’alimento che non supera la soglia calorica che il nostro cervello accetta come ok per non ingrassare, mentre un alimento etichettato come “cattivo”  è l’alimento che supera tale soglia psicologica.

Quindi quando siamo a dieta, stiamo attente a non superare la soglia psicologica di calorie e grassi a cui dobbiamo far riferimento, per vederci e sentirci bene con noi stesse. Per cui quando mangiamo alimenti “buoni” siamo buone e ci sentiamo bene con noi stesse, ma quando mangiamo alimenti “cattivi” siamo cattive, deboli e ci sentiamo a disagio.

Non c’è dubbio sul fatto che ci siano alimenti migliori di altri a livello nutrizionale e calorico, ma io credo che non dovremmo mai sentirci in colpa, se ogni tanto ci concediamo una fetta di torta o una pizza nei weekend, perché si mangia bene e sano tutta la settimana, non vedo il perché non dovresti meritarti una piccola gratificazione alimentare ogni tanto.

Quello che sto cercando di dire è che secondo me, per il buon esito di una dieta sana, smettere di etichettare il cibo e non avere paura di lasciarsi andare a qualche trasgressione alimentare è d’obbligo, perché in questa maniera capisci che se una volta ogni tanto, senti di voler mangiare una pizza o un po’ di patatine fritte lo puoi fare, senza sentirti in difetto o in colpa.

Hai mai etichettato il cibo? Hai mai mangiato un alimento “cattivo” sentendoti poi in colpa?

Continua a leggere…
Disturbi Alimentari: Mangiare di Notte
Mangiato Troppo? Come Rimediare alle Abbuffate
La Colazione Ideale per Dimagrire
Mangiare Dopo Cena fa Ingrassare?

 

Dieta Senza Rinunce: Come Ingannare la Dieta

in forma senza dieta
E chi l'ha detto che quando una donna si mette a dieta e vuole perdere qualche chilo, non deve più…

Perdere Peso Essendo Finti Vegetariani

essere vegetariani
Sempre più persone diventano vegetariane, ma perché si diventa vegetariani? La motivazione che più mi ha stupito è scegliere di…
Ultimo aggiornamento: 26 settembre, 2015