Autocontrollo con il Cibo: Ho Mangiato Troppo!


Quello che ho visto essere efficace per smettere di farsi problemi enormi sul “mangiare e non mangiare“, “ho mangiato troppo o non ho mangiato troppo” è imparare a mangiare.

Spesso il cibo può diventare una dipendenza simile ad una droga, ma quello che hai bisogno di sapere è che la visione del cibo come “problema” può essere cambiata. Molto spesso noi donne che vogliamo essere magre, ci dimentichiamo di mangiare appagando le voglie, dove per lunghi periodi mangiamo solamente quello che la nostra mente classifica come “cibo light”.

In questo modo inconsciamente alimentiamo in noi una voglia di trasgredire alla dieta tale, da farci smettere di avere un autocontrollo così severo e drastico sul cibo tutto ad un tratto, dove in quei momenti di cedimento, si mangia a dismisura qualsiasi cosa calorica ed appagante, si riesca a trovare in breve tempo.

Autocontrollo con il Cibo: Ho Mangiato Troppo! – Quante Volte Mangiare
La frequenza in cui si deve mangiare durante il giorno è molto soggettiva, ma ci sono delle piccole astuzie che puoi adottare che vanno bene un po’ per tutti.

Pensa all’ora del giorno in cui avverti di più la fame, vai indietro di 2 ore circa e inserisci uno spuntino esattamente un paio d’ore prima dell’ora  in cui hai più fame.

Ad esempio se il periodo del giorno in cui il tuo autocontrollo con il cibo è messo a dura prova è all’ora di cena, cerca di fare uno spuntino un paio d’ore prima e vedrai che sarai meno affamata e paradossalmente mangerai anche meno.

Di solito la maggior parte delle persone è soddisfatta se consuma due o tre pasti al giorno, ma se sai che hai poco autocontrollo e ti capita di avere improvvisi attacchi di fame, questo significa che per te mangiare 2 o 3 volte al giorno non va bene.

Io ti consiglio di mangiare ogni 3 ore, quindi mangiare poco ma spesso, in modo da non arrivare mai affamata al pasto principale e allenare il tuo autocontrollo a mantenere piccole le porzioni.

Continua a leggere…
Ho Mangiato Troppo: Il Disturbo alimentare del Mangiare di Notte
Ho Mangiato Troppo: Mangiare per Noia
Ho Mangiato Troppo: Da dove Nasce la Voglia di Mangiare Troppo
Ho Mangiato Troppo: Cosa Significa Mangiare Porzioni Normali

Le informazioni pubblicate  non rappresentano nessuna indicazione o consiglio medico. Ti consiglio di approfondire gli argomenti trattati con il tuo medico specialista.

Differenza tra Dieta e un Disturbo Alimentare

C'è una linea sottile che separa la parola dieta dalla parola disturbo alimentare, perché una dieta "fai da te", spesse…

I Disturbi Alimentari nelle Donne: "Mangiare o Non Mangiare?"

Io credo che ci siano due tipi di donne: - le donne che sanno smettere di mangiare - le donne…
Ultimo aggiornamento: 13 giugno, 2014