Bacche di Acai: Proprietà, Benefici e Controindicazioni


Le bacche di Acai sono piccoli frutti della dimensione di un acido d’uva nera, dal peso di un grammo circa, che grazie alla presenza di antocianine assumono un intenso colore viola scuro. Questi piccoli frutti crescono in Amazzonia e hanno un elevato potere antiossidante.

Proprietà Benefiche della Bacche di Acai
Le bacche di Acai contengono molte sostanze benefiche che fanno bene al nostro organismo, migliorando la circolazione e rendendo le pareti delle arterie più elastiche.

Queste piccole bacche dal colore scuro racchiudono una grande quantità di vitamine, antiossidanti, amminoacidi e sali minerali, come:
– potassio
– fibre vegetali per il corretto funzionamento dell’intestino
– calcio
– fosforo
– proteine
– vitamine A, B1, B2, B3, E e C
– acidi grassi Omega-9 e Omega-6 che migliorano l’aspetto dei capelli, della pelle e fortificano le unghie

Bacche di Acai e Antiossidanti
Le bacche di Acai possiedono un alto numero di antiossidanti concentrati nella buccia, tipici della frutta dal colore viola e blu detti antocianine, molto utili per:
– migliorare i capillari
– proteggere l’apparato cardiocircolatorio e il cuore grazie agli steroli vegetali
– abbassare i livelli di colesterolo
– come antinfiammatorio naturale per migliorare il funzionamento del sistema immunitario

Il potere antiossidante del succo delle bacche di Acai è superiore a quello presente nel succo d’arancia e nel mirtillo, ma più basso di quello proveniente dal vino rosso e dal succo di melograno.

Bacche di Acai per la Cura della Pelle
L’olio estratto dalle bacche di Acai viene impiegato nei prodotti di bellezza come nutriente e riparatore per la pelle, ma anche nelle creme anti età per donare alla pelle un aspetto giovane e fresco.

Bacche di Acai per Dimagrire
Le bacche di Acai possono favorire la perdita di peso permettendoti di bruciare i grassi più velocemente, ma solo se associate ad abitudini alimentari sane e ad uno stile di vita attivo, possono contribuire a farti perdere qualche chilo.

Per perdere i chili di troppo, le bacche da sole non bastano. Sicuramente possono dare una mano nel il mantenere una dieta ipocalorica controllata sfruttando il potere di ridurre la fame e migliorare l’attività intestinale e il drenaggio dei liquidi nei tessuti, ma le bacche di Acai non sono frutti dalle proprietà dimagranti miracolose che ti fanno dimagrire senza sforzi. Migliorano i livelli generali di energia e favorendo una vita attiva sono perfette per contrastare stress ed affaticamento, ma non fanno miracoli.

Dove Trovarle
In commercio in Italia non viene venduto il frutto fresco, ma nei negozi biologici e erboristerie si trovano alimenti a base di Acai come di succhi biologici, barrette e yogurt. Le bacche sono vendute come integratore a base di estratto di Acai sotto forma di compresse acquistabili on line o in erboristeria, ma anche come ingrediente di creme anti età.

Il succo biologico di Acai puro al 100% ricco di omega 3, omega 6 e vitamine è utile per depurare l’organismo e tenere il peso sotto controllo.

Gli integratori a base di estratto di Acai sono venduti il capsule, contengono un elevata quantità di estratto e permettono di avere più energia da fruttare durante la giornata, aiutano a trasformare i grassi in energia e quindi migliorano le funzioni del metabolismo.

Valori nutrizionali
100 grammi di polpa di Acai apporta 47,5 calorie, 5,9 grammi di fibre, 1,5 mg di ferro, 9 mg di fosforo, 12 mg di potassio e 52 mg di sodio.

Controindicazioni
Non sono state riscontrate controindicazioni nell’assunzione di bacche di Acai e grazie al loro basso indice glicemico, possono essere assunte anche dai diabetici.

Continua a leggere…
Rimedi contro l’Attacco di Fame
Rimedi Naturali: Tea Tree

Papaya Fermentata Proprietà e Controindicazioni

papaya fermentata
La papaya è un frutto tropicale che conosciamo tutti, molto dolce e gustoso, ma le proprietà benefiche della papaya in…

Semi di Chia: Proprietà e Controindicazioni

semi di chia
I semi di Chia provengono da una pianta floreale dal nome Salvia hispanica che cresce nell'America centrale e meridionale in…
Ultimo aggiornamento: 8 ottobre, 2015
Scrivi un Commento!