Come Comportarsi con le Porzioni Abbondanti


Come abbiamo visto nell’articolo “Problemi con il Cibo: Come Comportarsi“, se ti capita di andare in ansia per un semplice invito a cena, perché nella tua mente l’idea di mangiare fuori è solo un modo per rovinare la dieta e mangiare decisamente troppo, sappi che puoi adottare furbizie ed astuzie decisamente utili per goderti una cena fuori mangiando in maniera controllata e sana, senza assumere una sola caloria di troppo.

Oggi vediamo altri 3 piccoli segreti per su come comportarsi con quelle porzioni abbondanti che servono nei ristoranti, modi semplici e sani per non essere tentata di mangiare qualsiasi cosa ci portino nel piatto per la troppa fame arretrata!

Come abbiamo visto, la prima regola per essere in grado di regolarsi da sole davanti alle porzioni abbondanti è mangiare un piccolo snack un oretta prima di andare fuori a cena, per mettere un fermino allo stomaco e non arrivare al ristorante affamata come non mai.

2. Mangiare in Maniera Piacevolmente Selettiva

La seconda cosa che io ti consiglio è analizzare con un colpo d’occhio tutto quello che c’è per cena una volta al ristorante e non mangiare qualsiasi cosa semplicemente perché è lì, ma scegliere quali cibi ti fanno gola da impazzire e devi assolutamente avere e quali invece puoi sopportare di saltare. Mangiare un po’ di tutto potrebbe spingerti ad esagerare e mangiare decisamente troppo, invece scegliere i cibi migliori, che non sono quelli più leggeri, ma sono quelli che ti fanno più gola io credo sia importante.

3. Ascoltare le Voglie

Quando si soffre di problemi con il cibo, per stare meglio di solito si tende a mangiare in maniera programmata, con un insieme di regole rigide da seguire che permettono di mantenere la rotta, come ad esempio mangiare sempre alla stessa ora, pesare il cibo, non mangiare troppi alimenti nello stesso pasto, senza quindi fare troppa attenzione alle nostre voglie.

Quando siamo fuori a cena tutto questo schema rigido viene messo a dura prova, ed essendoci tanto da mangiare potresti sentirti messa all’angolo, quindi in questi casi un altro modo che io credo sia valido per essere in grado di regolarti da sola davanti alle porzioni abbondanti, permettendoti di godere di una cena fuori, è capire di cosa hai voglia.

Ascolta il tuo corpo e focalizzati su quello che realmente ti va di mangiare e conceditelo. Non ordinare la solita insalata o il solito secondo scondito ma se vuoi la pasta ordina una porzione e mangia con calma assaporando ogni boccone ed ascoltando il tuo corpo perché quando sarai sazia dovrai essere brava e smettere di mangiare.

4. Mangia e Guarda Avanti

Quando un invito a cena o il cibo stesso ti mette un sacco di ansia, quello che ti consiglio è di non farne un dramma. Cerca di accettare il fatto che non puoi sempre avere schemi mentali rigidi e regole prestabilite, ma ci saranno situazioni come una cena fuori in cui non hai il controllo assoluto, quindi imparare a d accettare il fatto di mangiare qualcosa di più saporito e perché no.. calorico non ha mai fatto ingrassare nessuna! Perché mangiare fuori dovrebbe essere un così grosso problema? Mah.. la risposta è assolutamente no!

Hai mai sofferto di ansia legata al cibo come per una cena fuori improvvisa? Come ti sei comportata?

Continua a leggere…
Mangio Poco ma Non riesco a Dimagrire!
Come Cucinare la Carne in Maniera Leggera
Oscillazioni di Peso: Perché Aumento di Peso?
Come Eliminare la Fame Emotiva

Le Calorie degli Alimenti

assumere calorie
Le calorie degli alimenti non sono altro che l'energia che ci viene fornita quando mangiamo 100 grammi un determinato alimento.…

Strategie su Come Non Mangiare Troppo

ansia-e-cibo
La stagione invernale è sicuramente un periodo in cui è fin troppo facile mangiare troppo e mettere su un po' di…
Ultimo aggiornamento: 23 settembre, 2015
Scrivi un Commento!