Come Preparare il Latte di Mandorla


Questa è la ricetta per preparare il latte di mandorla fatto in casa, un latte vegetale senza lattosio come alternativa vegetale al latte tradizionale.

latte-di-mandorla
Preparare il latte di mandorle a casa è molto semplice, diciamo che la cosa più complessa è aspettare i tempi di riposo in frigo, ma per il resto, il latte di mandorla fatto in casa è una bevanda vegetale davvero eccezionale, sia per la prima colazione, sia per preparare panne cotte e budini.

La prima regola per ottenere un latte di mandorla dal sapore deciso e ricco è usare le mandorle con la pelle e mai quelle spellate, la pellicina delle mandorle va eliminata a freddo, quindi mettendole in ammollo per 5 ore.

Il passo successivo è eliminare la pellicina e lasciar germinare le mandorle in frigo per 24 ore, dopodiché frullarle con l’acqua naturale, metterle in frigo per 3 ore, quindi filtrare il latte di mandorla con una garza o un telo di cotone e dolcificare a piacere.

Il latte di mandorle fatto in casa si conserva in frigo per 3-4 giorni in frigorifero, meglio se in una bottiglia di vetro ben chiusa e ricordati di agitarlo bene prima di berlo.

Le mandorle sono eccezionali, hanno caratteristiche benefiche per la salute simili a quelle dell’oliva e dell’avocado.

Le mandorle fanno benissimo al nostro organismo in quanto contengono acidi grassi omega 3- omega 6 e sono ricche di vitamina E, che le rendono un potente antiossidante.

Porzioni
650 ml
Tempo di Preparazione
30 minuti (+ tempo di riposo)
Calorie
50 Kcal per 100 ml

Ingredienti:

  • 250 g di mandorle di Avola con la pelle
  • 650 di acqua naturale
  • qualche goccia di estratto di mandorle
  • un pizzico di sale (meglio se integrale)
  • 90 g di zucchero

Preparazione:

  • Lavare le mandorle e metterle a bagno in acqua fredda per almeno 5 ore
  • Scolare e spellare le mandorle.
  • Metterle in frigo per 24 ore, coprendole interamente di acqua fredda.
  • Scolare le mandorle e frullarle con un pizzico di sale e aggiungendo gradualmente i 650 ml di acqua minerale naturale.
  • Lasciar riposare il latte di mandorla in frigo per 3 ore, mescolando il latte ogni 30 minuti.
  • Filtrare il latte di mandorle con una garza o una tela di cotone, strizzando bene in modo da ricavarne più liquido possibile.

La Ricetta dello Spezzatino con Cipolle

spezzatono-con-cipolle
Questa è la ricetta dello spezzatino con cipolle, un secondo di carne gustoso e dalla consistenza cremosa, da preparare tutto…

La Ricetta della Marmellata di Prugne Rosse

marmellata-prugne
La marmellata di prugne si prepara in estate, quando c’è grande abbondanza di prugne mature e succose, quindi in estate.…
Ultimo aggiornamento: 13 novembre, 2017
Scrivi un Commento!