Come Sopravvivere all’Eccesso di Cibo


Estate non significa solo mare, vacanze e costume da bagno, estate significa anche matrimoni.

In estate si festeggia, qualunque sia il grande evento a cui devi partecipare, nella bella stagione spesso ci si ritrova a dover partecipare ad eventi in compagnia, con una caratteristica che li accomuna tutti: l’abbondanza di cibo.

Ogni minuto di queste circostanze di festa tra amici è assolutamente bellissimo, si ha modo di rivedere amici e parenti che non si vedono da tempo e sono tutti lì, tutti felici!

Nel corso dei festeggiamenti il cibo è ovunque, ma non solo cibo… il miglior cibo del mondo.

In queste occasioni e in questi grandi eventi c’è di tutto, non manca mai niente e resistere a tutto quel ben di dio da mangiare potrebbe essere un gran problema!

Che sia un evento di famiglia, una festa di compleanno all’aperto o un matrimonio il risultato non cambia,  il cibo è dappertutto.

Se sei una donna perennemente a dieta potresti avere la testa che ti gira a mille con tutto lo zucchero che ti circonda, non ci sarà solo una tavolata infinita di antipasti primi e secondi ma troverai anche la solita mega torta a mille strati, dolcetti di tutti i tipi, cioccolatini da mille forme, piramidi di confetti dai gusti accattivanti, insomma… ci saranno cascate di calorie e grassi non indifferenti!

Tanta abbondanza di cibo per una donna che nella vita quotidiana si limita a mangiare solo light, potrebbe veramente metterla a disagio, potrebbe sentir esplodere la cerniera del suo bel vestitino solo guardando tutto quel cibo, e senza nemmeno mangiarlo 😉

In queste occasioni è difficile mantenere il controllo e non uscire dai canoni calorici della dieta drastica a cui ti sei imposta di attenerti e ripetersi di non mangiare questo e non guardare quello, ti farà solamente affondare la forchetta sulla prima torta panna e cioccolato che ti passa sotto in naso.

Perché? Perché la tua alimentazione quotidiana è completamente sbagliata.

Ritrovarsi davanti a vagonate di buon cibo, cibo appagante, confortante e andar fuori di testa dalla voglia di mangiare anche il tavolo con sopra tutti i camerieri messi in fila, è il segnale inconfondibile che qualcosa non va.

Questo atteggiamento ti fa capire a chiare lettere che quello che stai facendo tutti i giorni, non va affatto bene per te e per la tua serenità.

Come abbiamo ripetuto più e più volte, la dieta punitiva non funziona, evitare giorno dopo giorno il cibo, tutti i piatti veramente buoni che ti piacerebbe mangiare, ma che per una insana paura di ingrassare rifiuti giorno dopo giorno di mangiare, non ti porterà a nulla di buono.

Basterà un evento in cui c’è abbondanza di cibo per farti azzannare qualsiasi cosa commestibile, solo per la voglia di riempire quella voragine che hai dentro.

In queste occasioni basta un assaggio di qualcosa di buono a farti perdere completamente il controllo e non intendo mangiare qualcosina in più del solito, quello che intendo è mangiare in modo smodato, incontrollato e in un certo senso “mangiare in modo cattivo”.

Una cena imbandita dentro di te scatena l’inferno! Accade questo per colpa della dieta troppo povera di calorie che stai conducendo quotidianamente!

In risposta a questi atteggiamenti con tutta probabilità ti ripeterai “ho già rovinato tutto.. tanto vale mangiare tutto quello che voglio”.

Male! Molto male, questo non è affatto l’atteggiamento giusto!!

Per riuscire ad essere una donna magra e felice con se stessa e con il tuo aspetto fisico è necessario imparare a mangiare tutti i giorni in modo completamente diverso.

Mangiare tutto e mangiare sano non sono due fattori che non possono andare perfettamente d’accordo.

Vivere in un costante “stato di dieta restrittiva”, in un costante vortice punitivo e di privazione in cui limiti te stessa e i tuoi desideri alimentari, ti fa diventare enormemente vulnerabile, non solo con il cibo, ma nella vita quotidiana.

Una vita impostata su paletti mentali così rigidi e impossibile da mantenere nel lungo periodo, diventa una vita estremamente difficile, troppo dura che non ti potrà mai dare quello di cui hai veramente bisogno.

Non ti sentirai mai completamente libera di scegliere, evitare qualsiasi tipo di evento dove c’è il cibo diventerà un’abitudine costante a cui non puoi sottrarti.

Ma se ogni giorno mangi quello che vuoi veramente e in porzioni normali, cosa credi che possa succedere? Pensi di ingrassare smettendo di rifugiarti su prodotti a basso contenuto di grassi?

Quando impari a mangiare senza paletti mentali, l’unica regola per te sarà mangiare di gusto molte volte al giorno, senza mai esagerare, perché se esageri ad esempio a pranzo, sai già che non avrai fame a merenda e dovrai scegliere di saltarla aspettando la cena.

Mangiando tutto in porzioni più piccole, non solo mangi più volte al giorno ma mangi anche di meno e avrai meno voglia di trovare conforto da alimenti dolci e zuccherini, non ne sentirai più il bisogno!

Il risultato sarà eccezionale, sarai veramente i n grado di andare ad un matrimonio mangiando solo quello che credi veramente buono per te stessa, senza il rischio di perdere le staffe davanti ad un buffet ricco di prelibatezze.

Quando giorno per giorno ci limitiamo nella scelta del cibo, questo atteggiamento ci farà essere sempre più affamate di tutto ciò che non ci concediamo mai.

Una semplice fetta di pizza, nella nostra testa non è più una semplice fetta di pizza ma diventa oro.

Ma se quella stessa fetta di pizza ti sforzi di introdurla un paio di volte a settimana nel tuo menù, vedrai che dopo pochi mesi riuscirai a vederla per quello che è veramente: una semplice fetta di pizza. 😉

Così facendo, questi grandi eventi diventeranno solamente una sana e piacevole occasione per mangiare qualcosa di speciale, chiacchierare con gli amici e divertirsi in completa serenità, spostando l’attenzione principale su tutto quel buon cibo.

Immagina questo, immagina che ogni giorno scegli di mangiare un piatto di pasta perché ti va, scegli di cucinarne una porzione giusta per te stessa, perché vuoi essere appagata e felice da ciò che metti sotto i denti.

Immagina di riuscirci, immagina se qualche giorno a settimana riuscissi a goderti un piccolo dessert pomeridiano in completa serenità.

Non sarebbe fantastico?

Se riuscissi a fare tutto questo, allora  questi grandi eventi non sarebbero poi così speciali, certo.. ci sarà sempre una gran concentrazione di cibo buono e allettante, ma il semplice fatto di poter mangiare con gusto e piacere tutti i giorni, ti farà essere molto più controllata e meno bramosa di esagerare.

Mangiare tutti i giorni del buon cibo non significa mangiare qualcosa ad alto contenuto di grassi e zuccheri, piatti deliziosi potrebbero essere delle deliziose polpettine di verdure, dei burger di pesce, degli involtini di pollo alla feta, una pizza leggera fatta in casa o un toast light con prosciutto e formaggio spalmabile.

Ecco i piatti che ti ho descritto, fotografati  da noi per te, non sono solo bellissimi ma anche tremendamente buoni!

ricette-light-dieta

Questa immagine rappresenta visivamente ciò che ho voluto trasmetterti fino ad ora, puoi mangiare in modo splendido e genuino senza eccedere con le calorie e sarai felice di mangiare così.

A breve troverai tutte queste ricette sulla sezione ricette di Vivere Donna.. quindi pronta a stravolgere la tua alimentazione?

Riconoscere e bloccare i pensieri che inducono agli sgarri nella dieta!

Sgarri nella dieta
Ti avevo già parlato di alcuni pensieri, che assomigliano tanto a delle “scuse” che producono un abbandono o rimando dell’attività…

Come Sentirsi più Sicure in Costume da Bagno

PROVA-BIKINI
L'estate è ufficialmente al suo massimo splendore e dopo più o meno 9 mesi di pantaloni lunghi e maglioni accollati, è arrivato…
Ultimo aggiornamento: 2 luglio, 2015
Scrivi un Commento!