Seguilo anche su

Confetture e Marmellate: Marmellata di Peperoncino

Essendo una grande appassionata di marmellate e confetture, ho sempre acquistato le marmellate più strane e curiose che trovavo un po’ ovunque, ma siccome in nessuna o quasi, delle marmellate che più mi attira assaggiare, sono indicate le calorie, sono sempre un po’ pensierosa, domandandomi quante calorie avessero, per potermi regolare di conseguenza con le quantità.

Ecco perché ho iniziato a prepararmi da sola marmellate e confetture, per tenere sotto controllo le calorie.

La marmellata che ti propongo oggi è quella piccante.. eh si, una buonissima e particolarissima marmellata di peperoncini e peperoni originale e semplicemante sublime se adagiata sopra una bella fetta di formaggio fresco.

Ecco perché un sacchetto di dolci peperoni rossi, una manciata di peperoncini piccanti accostati ad un po’ di zucchero, sono una risposta ovvia se vuoi creare una marmellata da spalmare sul pane fresco, buona, facile da fare e non troppo zuccherina, con sole 170 calorie per 100 grammi.

Cosa ti serve per 5 barattoli di marmellata di Peperoncino da 300g…
200g di peperoncini piccanti appuntiti o tondeggianti
800g peperoni rossi
500g di zucchero
1/2 bicchiere di vino rosso
1 pizzico di sale

Come devi fare..
Per preparare la marmellata di peperoncino, come prima cosa devi lavare, asciugare e tagliare a pezzetti i peperoni rossi, togliere i semi e i filamenti bianchi e fare lo stesso anche con i peperoncini.

Per maneggiare i peperoncini assicurati di avere dei guanti e una mascherina che protegge la bocca e il naso, perché anche se potrebbe essere esagerato, ti assicuro che i gas che i peperoncini emanano non sono affatto piacevoli.

Poni i peperoni e i peperoncini in una casseruola assieme allo zucchero, al pizzico di sale e al vino rosso, accendi il fuoco e inizia a cuocere utilizzando una retina spargifiamma.

Copri la pentola quasi completamente con un coperchio, e fai cuocere per circa un’ora. Poi spegni il fuoco e passa il tutto al passaverdura. Una volta ottenuta una purea rosso vivo, metti il composto ottenuto sul fuoco basso e inizia a cuocere per 30 minuti, ricordandoti di schiumare spesso per avere una marmellata di peperoncini il più possibile trasparente.

Quando la marmellata di peperoncini si sarà addensata, spegni il fuoco e invasa subito nei vasetti, chiudi con i tappi e rovesciali per farli raffreddare. Metti i vasetti ormai freddi in una pentola,  completamente coperti con dell’acqua fredda e mettili a bollire per almeno 15 minuti per la sterilizzazione.

Prova questa marmellata di peperoncino veramente deliziosa… e fammi sapere com’è venuta fuori!!!!

Continua a leggere…
Confetture e Marmellate: Marmellata di Prugne
Confetture e Marmellate: Marmellata di Pomodori Verdi
Confetture e Marmellate: Marmellata di Fichi
Confetture e Marmellate: Marmellata di Cipolle

Foto: americastestkitchenfeed.com - kitchenhealssoul.blogspot.it - nutmegdisrupted.com

Ti possono interessare anche...

Scrivi un Commento! La tua Opinione è Fondamentale!!