Disturbi del Comportamento Alimentare: Come Superare la Paura del Cibo


Come ti senti quando rifiuti una pizza?
A che cosa stai pensando quanto dici che il gelato no ti va?
Quanta fatica ci vuole per rimanere forte e concentrata rinunciando sempre a ciò che ti piace?

Quanto tempo pensi che si possa sostenere questa situazione?
Potresti veramente restare così per sempre? Dire che “non ti va” per tutta la vita?

Quindi, non è meglio allenare quella stessa capacità di dire sempre “no al cibo“, a creare un corpo che sappia dire di “si al cibo” quando lo vuole, un corpo che sappia rimanere irremovibile su ciò che è importante, come il piacersi allo specchio ed essere soddisfatte di se stesse, ma che sappia concedersi qualche gratificazione alimentare una volta ogni tanto?

Disturbi del Comportamento Alimentare – Come Superare la Paura del Cibo con la Forza di Volontà
Importante è imparare ad usare la nostra forza di volontà.

La risposta per non sviluppare i disturbi del comportamento alimentare, risiede nel potere della nostra volontà a saper scegliere di mangiare quello che ci piace in porzioni piccole ma appaganti per la mente, ogni volta che ne abbiamo bisogno.

Ma adesso vediamo come io penso che sia la cosa giusta da fare quando siamo troppo ossessionate dal cibo e dal controllo ossessivo delle calorie.

Il mio modo di approcciarmi ai disturbi alimentari nelle donne è questo: facendo inizialmente uno sforzo immane, per decidere di mangiare solo un piccolo gelato senza sentirci in colpa, grasse e brutte e senza pensare di aver commesso chissà quale irrimediabile errore che ci costerà caro sopra la bilancia, in un primo momento ti sembrerà una situazione psicologica quasi insostenibile, ma se porti pazienza e cerchi di allenare il tuo cervello ad essere più lucido ed obbiettivo, poi quella difficoltà pian piano diventerà meno forte, pian piano non sarà più così difficile.

Disturbi del Comportamento Alimentare – Come Superare la Paura del Cibo grazie alla Indulgenza
Se vogliamo davvero mantenerci magre e belle senza incappare in disturbi del comportamento alimentare, il modo per farlo è questo: capire che non siamo delle macchine.

Questo è il passo più importante, prendere coscienza che non siamo robot ai quali si può imporre di non mangiare, bisogna essere sicure di avere capito che per mantenere la rotta e non avere problemi alimentari o fissazioni alimentari, ogni tanto bisogna concederci qualche sana gratificazione alimentare.

Continua a leggere…
Come Curare i Disturbi del Comportamento Alimentare
Guarire dai Disturbi del Comportamento Alimentare
Disturbi del Comportamento Alimentare: Mangiare di Notte
Disturbi del Comportamento Alimentare o Binge Eating Disorder

Le informazioni pubblicate  non rappresentano nessuna indicazione o consiglio medico. Ti consiglio di approfondire gli argomenti trattati con il tuo medico specialista.

Le Malattie Alimentari

Le malattie alimentari non sono facili da individuare, perché c'è una linea sottile che separa una dieta ipocalorica da una…

Disturbi del Comportamento Alimentare: La Forza di Volontà

Ho letto articoli veramente molto interessanti sulle abitudini alimentari legate alla dieta che spiegano molto bene il perché molte donne hanno…
Ultimo aggiornamento: 14 maggio, 2014