Donna e Sport – Palestra Nirvana Club a Senigallia


nirvana-centro-benessere-logo

Nirvana Club

Indirizzo:
Via N. Abbagnano 13 – Senigallia (AN)

Orari di Attività:
dal lunedì al venerdì 7:30-22.00;
sabato dalle 8:30 alle 19:00;
domenica dalle 10:00 alle 12:30.

Attività Svolte:
Corsi di gruppo su basi musicale e non, Spinning, Walking, Medical fitness, Circuiti di dimagrimento, Attività funzionale con Castello e piccoli attrezzi, Attività di Fitness con attrezzi isotonici e cardio-fitness, Power lifting, Danza classica, Contemporanea, Hip hop, Break dance, Tae kwon do.

Servizi Offerti:
Asilo nido “Magicabula”, Personal trainer, Consulenze nutrizionali, Thermarium, Estetica, Punto Ristoro, Centro di fisioterapia, Campetto polivalente.

Contatti:
Tel: 0717927365
Email: nirvanaclub@tiscali.it
Web: www.nirvanasenigallia.it

Foto Nirvana Club

Il rapporto tra donna e sport secondo Loredana Paparelli, titolare della Palestra Nirvana Club

Quali benefici si possono ottenere dalle attività che vengono svolte nella sua struttura?

Da 38 anni cerchiamo di impegnarci con la massima professionalità offrendo servizi per attività fisica dedicati a tutta la famiglia. Lo stile di vita di oggi non ci consente di dimenticarci che fare attività fisica è indispensabile per il benessere sia fisico, sia psichico. Tutto il nostro lavoro si concentra su attività che uniscono divertimento e socializzazione con il raggiungimento degli obiettivi personali e che siano svolte in modo assolutamente corretto da un punto di vista fisico.

Cosa ne pensa della situazione Fitness / Wellness odierna?

Troppo spesso le attività di fitness e wellness  sono vissute attendendosi risultati estetici o per occupare il tempo libero o per scopi di socializzazione mentre esse sono in grado di far raggiungere un equilibrio psico-fisico veramente indispensabile per il tipo di società odierna, ecco perché è un settore che è ancora molto richiesto e che riuscirà a svilupparsi ulteriormente.

Cosa pensa del mondo femminile nello Sport?

La presenza femminile all’interno delle strutture sportive ha ormai raggiunto e molto spesso superato quella maschile anche grazie al processo di rinnovamento delle proposte (funzionale) adattabili sia a uomini sia a donne e alle maggiori conoscenze e disponibilità degli allenatori verso la fisiologia femminile. Anche dal punto di vista psicologico le donne possono imprimere ulteriore spinta al movimento sportivo essendo dotate in genere di maggior spirito di sacrificio e di perseveranza nel raggiungimento degli obiettivi prefissati  rispetto agli uomini.

Per la sua esperienza, come vede cambiato negli anni l’atteggiamento delle donne nei confronti dello sport?

All’inizio della nostra attività le donne si avvicinavano quasi con paura ai centri fitness ed esclusivamente per  frequentare corsi di aerobica e step. Oggi le donne frequentano senza timori la sala pesi, i corsi di funzionale, i circuiti e si avvalgono sempre più spesso del servizio dei personal trainer.

Cosa consiglia alle donne che pensano “Per essere belle è sufficiente la dieta?”

Di guardare le foto delle atlete che oltre ovviamente a “controllare la propria alimentazione”, grazie ad allenamenti mirati, possono mostrare corpi tonici e definiti avendo mantenuto la massa muscolare, cosa che la sola dieta non riuscirà mai a far ottenere.

Secondo lei, praticare sport costantemente, oltre agli indiscussi benefici in termini di salute, quali altri benefici e vantaggi può apportare?

Sono evidenti le ripercussioni positive che una attività fisica regolare e ben strutturata può avere nei confronti della autostima (basti pensare agli adolescenti spesso con problemi posturali o a chi ha problemi di peso), della socializzazione, della gestione dello stress, del miglioramento della qualità del sonno fino a sentirsi più felici..


donna_e_sport_logo

Leggi anche le altre interviste, puoi tovarle tutte qui:

Donna e Sport – Tutte le interviste


donna-e-sport-rubrica