Esercizi Addominali Post Parto


Come abbiamo appena visto nel precedente articolo “Esercizi Post Parto per il Recupero della Postura Corretta“, gli addominali, durante la gravidanza subiscono una effettiva perdita di tono e per cui dopo il parto, è importante dedicarsi a tonificare tutta la zona della pancia, per asciugare e definire meglio e più velocemente la parete addominale rilassata.

E’ bene però, iniziare gradualmente gli allenamenti ed è importante non essere precipitose nel voler tornare belle asciutte come un tempo.

Il nostro corpo durante i nove mesi di gravidanza, ha affrontato una serie di importanti sconvolgimenti e adesso, la cosa da non fare è continuare a stressarlo inutilmente.

Esercizi Addominali Post Parto - Mezzo Roll Back
1. Dalla posizione seduta, mantieni le gambe piegate davanti a te e tendi le braccia in avanti.

2. Scendi con la colonna vertebrale verso terra e tira in dentro l’ombelico mantenendo le braccia tese davanti a te e poi torna alla posizione di partenza.

Consiglio: Cerca di mantenere entrambi i piede perfettamente aderenti al pavimento, ma se senti che fai fatica e le punte dei piedi tendono a staccarsi da terra, scendi meno.

Esegui almeno una decina di ripetizioni.

Esercizi Addominali Post Parto - Swimming da carponi
1. Appoggia le mani e le ginocchia sul tappetino con le mani alla larghezza delle spalle e le ginocchia alla larghezza delle spalle.

2. Distendi indietro una gamba fino a portare il tallone alla stessa altezza del gluteo.

3. Ora distendi anche il braccio opposto in avanti mantenendo gli addominali contratti.

Resta in questa posizione per almeno 10 secondo, poi abbassa prima il braccio e poi la gamba e ripeti dall’altro lato. Esegui almeno 10 ripetizioni per lato.

Consiglio: Mentre esegui questo esercizio è fondamentale che tu mantenga l’ombelico retratto, come se volessi risucchiarlo e portarlo vicino alla colonna vertebrale.

<– Articolo PrecedenteContinua… –>

Ultimo aggiornamento: 3 dicembre, 2013
Scrivi un Commento!