I Due Sistemi della la Dieta a Zona


Qual’è la caratteristica fondamentale che noi donne richiediamo da una dieta dimagrante per perdere peso, oltre naturalmente al fatto che ci faccia perdere centimetri di grasso in poco tempo?

La dieta deve essere facile e pratica, e al fine di rendere molto facile e veloce la pianificazione della tua dieta a Zona, rendendola semplicissima da seguire anche se si è fuori casa, vengono suggeriti due sistemi differenti:
sistema del palmo della mano
sistema a blocchetti

Anche se ti sembrerà strano, con la Dieta a Zona non ci sono calcoli da fare per stabilire la corretta quantità di cibo da mangiare ogni giorno, vediamo in cosa consistono i due sistemi per la pianificazione della Dieta a Zona:

1. Il sistema del Palmo della Mano
Questo è tra i due metodi, quello meno preciso, perfetto per le donne che non hanno la pazienza di pesare i cibi ma vogliono “restare in Zona” sentra troppe limitazioni.

Con questa tecnica, a pasto vanno consumate tante proteine (pesce o carne) quanto il palmo della propria mano (escludendo, quindi, le dita), mentre il resto del piatto può essere riempito con abbondante verdura, condita con olio extra vergine d’oliva. Infine si può concludere il pasto con un quantitativo di frutta pari a due pugni e il gioco è fatto! Con questa tecnica si misura tutto con i pugni… fantastico!

Se non riesci a rinunciare a pasta o pane o vuoi alternare la tua dieta a seconda delle tue voglie giornaliere, che si sa a noi donne immancabilmente qualche voglia arriva sempre, puoi benissimo diminuire il quantitativo della verdura e sostituire la frutta con una uguale quantità di pasta o pane.

Riassumendo il tutto avrai:

  • Carne o pesce: 1 pugno
  • Verdura: per il resto del piatto
  • Frutta: 2 pugni

In alternativa all’introduzione della pasta o pane invece avremmo:

  • Carne o pesce: 1 pugno
  • Verdura: meno del resto del piatto
  • Pasta o pane: 1 pugno
  • Frutta: niente

2. Il sistema a Blocchetti
Al contrario, quello dei blocchetti è un metodo più preciso ma più impegnativo, in quando necessita di calcoli precisi.

Come prima cosa si suddividono i macronutrienti in 3 blocchetti:

  • 1 blocchetto di carboidrati = 9 g di carboidrati = 40
  • 1 blocchetto di proteine = 7 g di proteine = 30
  • 1 blocchetto di grassi = 3 g di grassi = 30

I blocchetti 40-30-30, rappresentano le percentuali con le quali verranno ripartiti carboidrati, proteine e grassi e per calcolare il numero di blocchi da assumere quotidianamente, occorre calcolare:

1. la tua massa magra Come calcolare la percentuale di massa magra e grassa

2. verificare il tipo di attività fisica che svolgi ogni giorno

3. Come Calcolare i Blocchetti

Continua… –>

Continua a leggere…
Dieta a Zona
Esempio di Dieta a Zona: una giornata tipo
Dieta a Zona: La Versione Italiana


I Grassi Concessi nella Dieta a Zona

grassi-dueta-a-zona
Una volta bilanciato il piatto con proteine magre e carboidrati favorevoli, mancano solo i grassi, che serviranno proprio a bruciare…

Come Calcolare la Percentuale di Massa Magra e Massa Grassa

calcolare la massa-magra
Per scoprire a quanto corrisponde la percentuale di massa magra e massa grassa che ora hai nel tuo corpo, prima…
Ultimo aggiornamento: 4 ottobre, 2015