La Dieta dell’Insalata



Solitamente noi donne sempre attente alle calorie, tendiamo a mangiare l’insalata o all’inizio del pasto, oppure come strategia di riempimento.

L’insalata è infatti sia povera di calorie, ma sopratutto ricca di importanti fibre non digeribili, che arrivano direttamente all’intestino facilitandone le funzioni e moderando l’assorbimento degli zuccheri.

Con pochissime calorie perciò, puoi sbizzarrirti tra svariate varietà di insalate, e addirittura seguire per una settimana la dieta dell’insalata, che ti fa perdere fino a 2/3 kg!

Durata: 7 giorni – 2/3 chili
Vantaggi: facilita la digestione, migliora la pelle

Come fare…
La verdura costituisce la parte più abbondante del pasto, cioè circa il 55-60% privilegiando il consumo di ortaggi crudi che mantengono alto il contenuto di sali minerali e vitamine.

Il menù è molto versatile e può essere riadattato a seconda del proprio gusto modificando continuamente il tipo di insalata. La Dieta Last Minute dell’Insalatona

Esempio di Dieta dell’Insalata:

Condimenti durante la giornata:
Puoi utilizzare 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
utilizza solo dolcificante ipocalorico e 1 cucchiaino di sale

La Dieta dell’Insalata – 1° Giorno

Colazione

1 tazza di latte parzialmente scremato (250ml)
3 cucchiai di muesli
Spuntino
1 bicchiere di spremuta di agrumi
Pranzo
Insalata preparata con 150g di lattuga, 70g di fagiolini lessi, 1 cipollotto e 1 pomodoro
40g di pane integrale
200g di frutta
Cena
Verdure crude in pinzimonio
150g di orata al cartoccio
3 fette biscottate integrali

La Dieta dell’Insalata – 2° Giorno
Colazione
1 tazza di latte parzialmente scremato (250ml)
3 fette biscottate integrali
Spuntino
200g di frutta
Pranzo
Insalata con tonno al naturale
200g di frutta
Cena
Insalata di lattuga, rucola, ravanelli
50g di riso condito con verdure grigliate

La Dieta dell’Insalata – 3° Giorno
Colazione
1 vasetto di yogurt magro
3 cucchiai di muesli
Spuntino
1 bicchiere di spremuta di agrumi
Pranzo
50g di pasta integrale condita con pomodori a dadini e rucola
200g di frutta
Cena
Insalata di radicchio rosso, pomodori e cetrioli
involtini di lattuga

La Dieta dell’Insalata – 4° Giorno
Colazione
1 tazza di latte parzialmente scremato (250ml)
4 biscotti integrali
Spuntino
200g di frutta
Pranzo
Insalata con 150g di lattuga, cetrioli, 70g di fagiolini lessati, 40g di pane integrale
200g di frutta
Cena
Cicoria in pinzimonio
150g di bistecca ai ferri
verdure alla griglia

La Dieta dell’Insalata – 5° Giorno
Colazione
1 vasetto di yogurt magro
3 cucchiai di muesli
Spuntino
1 bicchiere di spremuta di agrumi
Pranzo
50g di riso con radicchio rosso trevigiano
200g di frutta
Cena
Insalata di scarola, indivia e pomodori
150g di pesce spada alla griglia

La Dieta dell’Insalata – 6° Giorno
Colazione
1 tazza di latte parzialmente scremato (250ml)
3 fette biscottate integrali
Spuntino
200g di frutta
Pranzo
Insalata preparata con 150g di lattuga iceberg, 150g di petto di pollo alla griglia a dadini, 1 pomodoro
200g di frutta
Cena
Cruditè di verdure
minestrone di verdure con 30g di legumi e 30g di riso

La Dieta dell’Insalata – 7° Giorno
Colazione
1 vasetto di yogurt magro
3 biscotti integrali
Spuntino
1 bicchiere di spremuta di agrumi
Pranzo
30g di pasta integrale condita con sugo di pomodoro
50g di piselli
50g di bresaola e rucola
200g di frutta
Cena
Caesar Salad (lattura, pane casereccio, limoni, aceto, aglio, parmigiano, acciughe, pepe)
Verdure alla griglia (cavoli, spinaci, fagiolini)
200g di frutta

Continua a leggere…
Ricette Light: Insalata di Farro
Insalate Ricette: Insalata Agrodolce
Ricette Facili: Insalata di Pollo
Ricette Light: Insalata di Riso
Ricette Riso: Insalata di Riso Integrale

 

Dimagrisci Pensandoti già Bella: Dieta da 1300 Calorie al Giorno

bella
Ti è mai capitato di svegliarti e sentirti brutta e guardarti allo specchio senza la minima voglia di iniziare la…

Perdere Peso? Ti servono 1600 Calorie al Giorno!

1600 calorie al giorno
Il piano alimentare da 1600 calorie che ti propongo, consente di farti perdere parecchio peso, circa 2 chili il tre settimane.…
Ultimo aggiornamento: 3 ottobre, 2015