La Ricetta degli Spaghetti con le Sarde


Questa è la ricetta degli spaghetti con le sarde, primo piatto di pesce tipico siciliano con sarde fresche, finocchietto selvatico, pinoli, uvetta e pomodoro.

pasta-con-le-sarde

Gli spaghetti con le sarde sono un primo piatto di pesce di origine siciliana, preparato con sarde fresche, finocchietto selvatico, pinoli e uvetta.

Si tratta un piatto di pasta molto saporito, come tutte le ricette di origine siciliana, una ricetta tipica che fino ad oggi non avevo mai assaggiato e che devo ammettere mi ha stregato.

Questo piatto di pasta ha un sapore deciso, oserei dire impressionante, a Palermo la chaimano “Pasta Ch’i Sardi”, mi ha sempre incuriosita e oggi ho voluto provare a vedere com’è.

Se come me, non hai mai assaggiato gli spaghetti con le sarde, potresti pensare che nella ricetta c’è un errore, la dose di finocchietto per 2 persone è veramente quella!

Ci vogliono 200 g di finocchietto da cuocere in abbondante acqua salata per 30 minuti circa, prima di preparare il sugo alle sarde.

Per dare un tocco di sapore in più, puoi arricchire gli spaghetti con le sarde con un po’ di zafferano in polvere ed ottenere una versione degli spaghetti con le sarde ancora più colorata e profumata.

Nella mia ricetta non ho usato lo zafferano, preparata così era veramente una delizia e la prossima volta farò anche questa aggiunta e testerò la differenza.

Porzioni
2 persone
Tempo di Preparazione
40 minuti
Calorie
560 Kcal a persona

Ingredienti:

    • 160 g di spaghetti
    • 250 g di sarde pulite
    • 200 g di finocchietto selvatico
    • 1/2 cipolla
    • 25 g di concentrato di pomodoro
    • un filetto di acciuga
    • un cucchiaio di uva passa
    • un cucchiaio di pinoli
    • 2 cucchiai di pangrattato
    • sale e pepe q.b.
    • olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

  • Pulire le sarde.
  • Lessare il finocchietto in abbondante acqua salata per 30 minuti circa.
  • Scolare il finocchietto, tagliarlo a pezzettini e conservare la sua acqua di cottura.
  • Rosolare la cipolla affettata con un filo d’olio.
  • Aggiungere un filetto di acciuga e lasciarlo sciogliere.
  • Aggiungere le sarde e lasciarle soffriggere in padella per un paio di minuti.
  • Unire il concentrato di pomodoro e un mestolo di acqua di cottura dei finocchietti.
  • Aggiungere i pinoli e l’uva passa.
  • Dopo qualche secondo aggiungere anche i finocchietti tritati ed aggiustare di sale e pepe.
  • Amalgamare il tutto e lasciar cuocere per circa 15 minuti, aggiungendo se serve, un mestolo di acqua di cottura dei finocchietti.
  • Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
  • Tostare il pangrattato in padella a secco, quindi senza olio.
  • Scolare la pasta.
  • Saltare la pasta con il sugo alle sarde.
  • Aggiungere il pangrattato tostato.

La pulizia delle sarde

Per pulire le sarde bisogna eliminare la testa, la coda e la lisca, sfilettarle e lavarle sotto l’acqua corrente.

La Ricetta della Marmellata di Prugne Rosse

marmellata-prugne
La marmellata di prugne si prepara in estate, quando c’è grande abbondanza di prugne mature e succose, quindi in estate.…

La Ricetta del Soufflè di Zucca

souffle-di-zucca
Questa è la ricetta del soufflè di zucca da preparare con zucca di stagione, besciamella, pecorino e albumi, un antipasto veloce e…
Ultimo aggiornamento: 14 novembre, 2017
Scrivi un Commento!