La Ricetta del Dolce con i Cachi


dolce-con-i-cachi1
Il dolce con i cachi è una ricetta improvvisata, venuta così bene da stupire pure me che l’ho fatta!

Hai mai fatto qualcosa per la prima volta, poi hai scoperto che era decisamente meglio del previsto? Beh, questo è esattamente quello che è successo a me con questo dolce.

Questa torta ai cachi e gocce di cioccolato è venuta benissimo, avevo paura risultasse troppo secca all’interno e invece è rimasta molto umida e morbida.

Siamo in inverno e come tutti sanno, la stagione fredda è sinonimo di cachi maturi e polposi, io li adoro e dopo aver preparato veramente un sacco di marmellata di cachi, mi è venuto in mente di provare a preparare un bel dolce ricco.

Tutto ha avuto inizio quando mia mamma si presenta a casa mia con una cassetta piena di cachi belli maturi.

La marmellata di cachi è stato il mio primo pensiero, ma visto che con quella non sono riuscita a farli fuori tutti, mi sono chiesta cosa potevo preparare con il resto e cosa se non un morbido dolce autunnale ricco di frutta secca, cachi maturi e cacao?

LINK: Marmellata di Cachi e Vaniglia

Detto fatto, il mio dolce con i cachi è preparato con i cachi avanzati dalla preparazione della mia marmellata con cachi e vaniglia, ai quali ho aggiunto solo un po’ farina, zucchero e tanta frutta secca come mandorle, uvetta, prugne e albicocche secche.

E per non far mancare nulla a questo dolce, un tocco di cacao e gocce di cioccolato.

Questo dolce ai cachi è piaciuto così tanto che alla fine ho chiesto a mia mamma se aveva altri cachi da darmi, impazzivo dalla voglia di poterne fare una seconda variante, e al più presto possibile.

Alla fine non mi sono limitata a preparare un secondo dolce ma ho fatto anche una seconda marmellata, questa volta sostituendo la vaniglia con il limone, e mi sono cimentata pure un semifreddo con i cachi .. alla faccia della modestia!

Ti lascio i link delle tre ricette con i cachi:

LINK: La Ricetta del Semifreddo ai Cachi

LINK: La Ricetta della Torta di Cachi

LINK: La Ricetta della Marmellata di Cachi

Porzioni
8 persone
Tempo di Preparazione
60 minuti
Calorie
300 Kcal a persona

Ingredienti:

  • 3 cachi
  • 190 g di farina
  • 50 g di zucchero semolato
  • 50 g di zucchero canna
  • 15 g di mandorle
  • 50 g di amaretti
  • 80 g di prugne secche ammollate nel Grand Marnier
  • 80 g di albicocche secche ammollate nel Grand Marnier
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 50 g di uvetta ammollata nel Grand Marnier
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaio frumina
  • 2 cucchiai di cacao in polvere
  • 2 cucchiai di gocce di cioccolato

Preparazione:

  • Spellare i cachi
  • Versare la polpa dei cachi in una ciotola capiente.
  • Aggiungere la farina setacciata con il lievito e la frumina.
  • Aggiungere tutti gli altri ingredienti ed amalgama bene il tutto.
  • Versare il composto in una tortiera imburrata del diametro di 18 cm
  • Cuocere il dolce di cachi in forno ben caldo a 200°C per 10 minuti.
  • Abbassare la temperatura a 180°C e cuocere per altri 30-40 minuti circa, coprendo la torta di cachi con un foglio di alluminio.
  • Verificare il grado di cottura: quanto infilzando uno stecchino al centro del dolce di cachi, uscirà pulito e non bagnato, ma con solamente delle piccole briciole di impasto, significa che la torta è cotta.

Come capire se i cachi sono dolci

I cachi sono frutti che non possono essere mangiati appena colti, vanno raccolti quando sono ancora acerbi, quindi molto duri e di colore giallo e lasciati maturare in modo da farli perdere tutto il contenuto di tannini che li rende allappanti e dal sapore astringente, in questo modo diventeranno dolcissimi.

Per capire se i cachi sono maturi e dolci basta verificare che la buccia sia sottile, quasi trasparente e senza ammaccature e al tatto la polpa risulti tenera, cedevole al tatto, ma il frutto sia sodo.

Come conservare i cachi

I cachi sono un frutto delicato e si conservano per massimo 3/5 giorni,anche fuori dal frigo.

La Ricetta dei Fiori di Zucca Croccanti

fiori-di-zucca-croccanti
Quando si tratta di estate, ciò che la rende una stagione eccezionale non è solo il caldo e la possibilità…

La Ricetta dei Bigoli con le Sarde

bigoli-con-le-sarde
I bigoli con le sarde sono il primo di pesce tipico siciliano, preparato con sarde fresche, finocchio selvatico, uvetta passa e pinoli,…
Ultimo aggiornamento: 23 giugno, 2017