La Ricetta del Flan di Cavolfiore


Questa è la ricetta del flan di cavolfiore, un antipasto vegetariano ideale da gustare in inverno con cavolfiori di stagione.

flan-di-cavolfiore
Oggi sperimentiamo un flan di verdure della stagione invernale, oggi prepareremo un veloce flan di cavolfiore.

Si tratta di una ricetta leggera e facile da fare, perfetta per tutta la famiglia, ideale per mangiare il cavolfiore in modo originale.

Per preparare il flan di cavolfiore al forno basterà lessare le cimette di cavolfiore per una decina di minuti, una volta morbide schiacciarle con una forchetta, aggiungere gli altri ingredienti e riempire gli stampini che andranno infornati per una ventina di minuti.

Il cavolfiore bianco si presta bene a molte preparazioni fatte solitamente con le patate come sformati, flan, purè e crocchette.

Questa ricetta prevede due tipi di cottura,  il cavolfiore bianco va prima cotto al vapore poi una volta schiacciato e amalgamato al resto degli ingredienti va messo in forno, ma niente paura, preparare questo flan con il cavolfiore è veramente semplicissimo, e se vuoi aggiungere un tocco di golosità in più potresti aggiungere all’interno dei piccoli cubetti di provola e prosciutto cotto.

Io lo adoro senza nessuna aggiunta, trovo sia già perfetto così, con solo cavolfiore, poca patata lessa, parmigiano, uovo e pangrattato.

Anche per quanto riguarda la salsa di accompagnamento mi sono mantenuta sul leggero, quella deliziosa cremina gialla non è altro che ricotta frullata con un goccio di latte e colorata con lo zafferano in polvere.

Se vuoi prendere la tua famiglia per la gola potresti servire il flan di cavolfiore con una veloce fonduta di formaggio, la scelta del formaggio è soggettiva, per un gusto deciso potresti optare per una fonduta di taleggio oppure di gorgonzola facendo fondere a fuoco bassissimo il formaggio che hai scelto con poco burro e un goccio di latte.

Per una fonduta meno aggressiva invece potresti optare per 80 g di parmigiano fuso con 200 ml di panna fresca, un tuorlo e un pizzico di sale e pepe.

Il flan di cavolfiore bianco può essere servito in comodi stampini monoporzione come antipasto vegetariano, ma anche come secondo piatto se lo fai più grande e lo metti in forno in una teglia rettangolare unica, in modo da poterlo tagliare a cubetti una volta intiepidito.

Porzioni
4 pezzi
Tempo di Preparazione
40 minuti
Calorie
174 Kcal al pezzo

Ingredienti:

  • 350 g di cavolfiore
  • una patata bella grossa
  • 25 g di parmigiano
  • un uovo
  • pangrattato q.b.
  • sale, pepe
  • poco olio

Preparazione:

  • Lessare la patata e le cimette di cavolfiore in acqua salata.
  • Schiacciare le cimette cotte con una forchetta.
  • Schiacciare le patate lesse con lo schiacciapatate.
  • Unire patate e cavolfiore, aggiungere parmigiano, uovo e un cucchiaio di pane grattugiato.
  • Amalgamare il tutto, aggiustare di sale
  • Ungere con un velo di olio 4 stampini.
  • Versare in ogni stampino un cucchiaio scarso di pangrattato
  • Ruotando lo stampino far aderire il pangrattato dappertutto.
  • Eliminare l’eccesso di pangrattato e riempire gli stampini con il composto di cavolfiore e patate.
  • Cuocere i flan di cavolfiore in forno già caldo per 20 minuti a 180°C.
  • Sformare i flan e lasciarli leggermente intiepidire
  • Accompagnare i flan di cavolfiore con una semplice crema fredda di ricotta frullata con pochissimo latte e un pizzico di zafferano

Come Preparare la Tartara di Carne

tartara-di-carne
Questa è la ricetta della tartara di carne cruda, un piatto unico a base di carne cruda, veloce e ricco…

La Ricetta della Crema di Pomodoro

crema-di-pomodoro
Questa è la ricetta della crema di pomodoro, una minestra veloce con poche calorie e ricca di pomodori maturi La…
Ultimo aggiornamento: 17 agosto, 2017