La Ricetta del Risotto ai Funghi Porcini


Basta solamente manciata di funghi porcini freschi o secchi in casa, una piccola cipolla, qualche erba aromatica e il goccio di brodo di pollo, per fare buon risotto ai funghi!

Per Pasqua, ma anche per un tranquillo pranzo domenicale, un risotto ai funghi piace sempre a tutti visto che è ricco di gusto, povero di calorie e ti sazia senza appesantirti. Una porzione di risotto ai funghi ha sole 305 calorie!

Credimi se ti dico che questo risotto ai funghi è incredibilmente ricco e cremoso, ma deve essere rigorosamente al dente e con i chicchi separate per essere veramente perfetto!

Il vero segreto per un’ottima riuscita
, oltre che nella scelta del riso adatto e dei funghi migliori, è quello di lasciar rilassare il risotto una volta pronto, coperto con un coperchio per circa 3 minuti prima di servire.

Cosa ti serve per 4 porzioni di risotti ai funghi porcini…

  • 1 cucchiaino di burro
  • 1 piccola cipolla tagliata a cubetti
  • 1 foglia di alloro
  • 1 spicchio d’aglio
  • peperoncino
  • 50g di funghi porcini secchi reidratati o 400g di funghi porcini freschi
  • 320g di riso arborio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 l di brodo pollo o vegetale
  • parmigiano grattuggiato fresco
  • Sale e pepe qb

Come devi fare…

  • Per preparare un risotto ai funghi porcini cremoso come quello del ristorante, prima di tutto devi mettere a reidratare i funghi in acqua tiepida per 1 ore circa se usi quelli secchi, altrimenti inizia a pulire i funghi porcini freschi togliendo la terra alla base del gambo, staccando le cappelle dai gambi e strofinandoli delicatamente con un panno umido e pulito.
  • A questo punto affetta sia le cappelle che i gambi e mettili da parte.
  • Inizia a scaldare il brodo, che può essere sia di carne, sia vegetale. In una padella fai sciogliere il burro e aggiungi la cipolla facendo cuocere a fuoco dolce fino a quando la cipolla non inizia ad ammorbidirsi, diciamo circa 2 minuti.
  • Ora aggiungi l’alloro e il peperoncino e lascia insaporire per altri 30 secondi. Scola i funghi porcini che avevi messo a reidratare, aggiungili in padella con sale e pepe e filtra l’acqua di ammollo dei funghi aggiungendola al brodo.
  • Aggiungi anche l’agio e mescola bene e cuoci per 2 minuti circa poi unisci il riso e sfuma con il vino bianco. Una volta evaporato completamente inizia a bagnare con il brodo.
  • Fai cuocere una ventina di minuti assaggiando di tanto in tanto in modo da non scuocere il riso. Una volta cotto spegni il fuoco e manteca con parmigiano e una noce di burro. Lascia riposare il risotto nella padella per qualche secondo coperto con il coperchio e servi guarnendo i piatti con delle fette di porcino tenute da parte.

Prova questo risotto ai funghi veramente delizioso… e fammi sapere com’è venuto fuori!!!!

Continua a leggere…
Ricette Risotti: Risotto con le Ortiche
Ricette con Funghi: Paella ai Funghi
Ricette di Pesce: Risotto ai Frutti di Mare
Antipasti: Crostini

Dolci Pasquali: Cioccolatini Ferrero Rocher

Quello che ti vorrei consigliare di preparare quest'anno come uno dei dolci pasquali in lizza da condividere con amici e…

Menù di Pasqua: Crepes Salate e Crepes Dolci

crepes-dolci crepes salate
Le crepes da che mondo e mondo fanno impazzire proprio chiunque e quindi sono ideali come dolce o primo piatto…
Ultimo aggiornamento: 27 settembre, 2015