La Ricetta del Risotto ai Funghi Secchi



Per quanto mi piaccia sperimentare diversi tipi di abbinamenti e sapori, a volte quello che ci vuole per mangiare bene è solamente un grande classico e questa volta avevo una gran voglia di riso e funghi.

Il risotto ai funghi secchi è una delle ricette tipiche delle cene invernali, quelle cene di quando si va in montagna, un primo piatto che profuma di bosco.

I funghi secchi utilizzati per la preparazione di questo risotto sono funghi secchi misti, ma si possono utilizzare solo funghi porcini secchi per un risotto ancora più pregiato.

A volte si cucina per curiosità e voglia di sperimentare, a volte si cucina per rilassarsi, a volte per pura e semplice fame e altre volte sotto l’effetto di un gran desiderio di mangiare uno specifico piatto e questa volta rientravo nell’ultima categoria.

Quindi il solo desiderio di soddisfare tale capriccio, mi ha permesso di far fuori quei funghi secchi misti avanzati in dispensa che avevo acquistato qualche tempo fa in montagna.

Io non so voi, ma una volta a tavola mi è bastato un sol boccone del mio risotto ai funghi secchi per essere enormemente felice e aver voglia di mangiarne subito un altro piatto!

Porzioni
2 persone
Tempo di Preparazione
30 minuti
Calorie
400 Kcal a persona

Ingredienti:

    • 160 g di riso Arborio o Carnaroli
    • 1 piccolo scalogno
    • 20 g di funghi secchi misti
    • >meno di 1/2 bicchiere di vino bianco
    • brodo di carne q.b.
    • prezzemolo q.b.
    • parmigiano q.b.
    • olio evo q.b.
    • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  • Per preparare il risotto ai funghi secchi come prima cosa metti in funghi in ammollo in acqua un po’ calda per 1 ora.
  • Scola i funghi e cuocili nel brodo di carne per 5 minuti in modo che perdano la consistenza gommosa.
  • Nel frattempo scalda un filo d’olio in una padella con lo scalogno affettato sottilmente ed una volta appassito, aggiungi il riso e lascialo tostare qualche minuto.
  • Sfuma con il vino bianco e lascialo evaporare completamente e quando il vino si è asciugato aggiungi un mestolo di brodo caldo.
  • Aggiungi i funghi precedentemente cotti nel brodo di carne per 5 minuti e continua la cottura del risotto aggiungendo un po’ di brodo alla volta, continuando a mescolare per evitare che il risotto attacchi.
  • Quando il risotto è cotto e il sughetto si è asciugato, spegni il fuoco e manteca con una bella noce di burro, una manciatina di parmigiano ed aggiusta di pepe.
  • Servi il risotto ai funghi secchi con una spolverata di prezzemolo tritato.

Consiglio: il segreto per ottenere un risotto ai funghi secchi cremoso e morbido è mettere preventivamente in ammollo i funghi e cuocerli in poco brodo prima di iniziare a cuocere il riso, in modo che i funghi secchi perdano la tipica consistenza gommosa.

La Ricetta del Semifreddo ai Cachi

semifreddo-ai-cachi
Il semifreddo ai cachi è un dolce fresco, ideale come alternativa al classico gelato di frutta, il dessert decisamente perfetto per gli amanti…

La Ricetta della Salsa al Tartufo

salsa-al-tartufo
La stagione invernale è il momento ideale per preparare tante gustose ricette a base di tartufo. Ma non esistono solamente…
Ultimo aggiornamento: 10 luglio, 2016