La Ricetta del Risotto con Carciofi


risotto-con-carciofi
Il risotto con carciofi è un piatto molto cremoso, grazie ad un cucchiaio di robiola aggiunto in mantecatura che lo rende un primo piatto a base di riso veramente squisito.

Questo risotto ai carciofi è in bianco, è fondamentalmente un semplice risotto ai carciofi con un’aggiunta extra di formaggio cremoso che dona una sferzata di cremosità in più.

Il periodo dell’anno migliore per preparare un risotto con carciofi e robiola è in autunno e in inverno, perché nella stagione fredda si possono trovare carciofi di stagione molto saporiti e ad un prezzo minore.

Per chi ama i carciofi, questo risotto è qualcosa di veramente delizioso, mantecato non con il solito burro, ma con una bella noce di robiola e parmigiano che lo rende veramente cremoso.

La preparazione dei carciofi è molto importante, una volta puliti anneriscono velocemente, dopo essere tagliati a fettine, immediatamente immersi in una ciotola con acqua e limone fino al momento di utilizzarli.

In questo modo impediamo il loro annerimento, ma se non sei abbastanza fortunata da avere a disposizione dei carciofi freschi, puoi utilizzare i cuori di carciofo surgelati.

La cosa bella è che i carciofi surgelati sono già puliti, quindi tutto quello che ti resta da fare per preparare un ottimo risotto con i carciofi è scongelarli, affettarli sottilmente e cuocerli in padella.

Porzioni
2 persone
Tempo di Preparazione
20 minuti
Calorie
400 Kcal a persona

Ingredienti:

  • 160 g di riso
  • 2 carciofi
  • 1 spicchio d’aglio
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • 2 cucchiai di robiola
  • brodo vegetale q.b.
  • una spruzzata di vino bianco
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  • Mettere a scaldare il brodo vegetale.
  • Pulire i carciofi, tagliarli a spicchi molto sottili e tuffarli in acqua e limone.
  • Scaldare un filo d’olio in padella e lasciarci rosolare lo spicchio d’aglio per un minuto.
  • Aggiungere le fettine di carciofi e sfuma con vino bianco a fiamma alta.
  • Aggiungere un po’ di brodo alla volta e lascia cuocere i carciofi per 15 minuti o fin quando non saranno piuttosto teneri.
  • Tostare a parte il riso con un filo d’olio
  • Versare il riso tostato nella padella con i carciofi
  • Iniziare ad aggiungere un mestolino di brodo per volta, mescolando ogni tanto.
  • Continuare in questo modo, aggiungendo mestoli di brodo caldo e mescolando, fino a quando il riso non sarà cotto
  • Togliere dal fuoco, aggiungere un paio di cucchiai di robiola e una manciata di parmigiano.
  • Servire con una quenelle di robiola a persona

La Ricetta delle Polpette di Cavolfiore

Polpette-di-cavolfiore
Le polpette di cavolfiore sono un secondo piatto veloce e economico da preparare con pochi e semplici ingredienti. Ci sono tante…

La Ricetta degli Spaghetti con le Cozze

spaghetti-con-le-cozze
In questo articolo voglio mostrarti il mio amore smisurato per le cozze, quando poi si tratta di spaghetti con le cozze il…
Ultimo aggiornamento: 18 maggio, 2017
Scrivi un Commento!