La Ricetta del Risotto con Topinambur


Questa è la ricetta del risotto ai topinambur mantecato allo stracchino, un primo piatto veloce e molto leggero.

risotto-ai-topinambur

E siamo arrivati alla terza ricetta con i topinambur e oggi proviamo a preparare un bel primo piatto.

Il risotto con topinambur è senz’altro una piacevole scoperta!

Non avevo mai provato a cucinare i topinambur, quindi non sapevo che sapore avessero, ma visto che la curiosità in cucina non mi manca, ho deciso di sperimentare queste due ricette:

LINK: La Ricetta dei Topinambur al Forno

LINK: Come Preparare lo Sformato di Topinambur

Dopo aver scoperto che i topinambur sono deliziosi sia al forno sia sotto forma di sformato, oggi ci dedichiamo al risotto.

Il risotto ai topinambur ha un sapore piacevolmente delicato, ma è anche un risotto con carattere, il gusto di questo tubero dentro il risotto si sente eccome e rimanendo leggermente croccante sotto i denti, si sposa alla perfezione con la cremosità del risotto mantecato allo stracchino.

Diciamo che il sapore del topinambur assomiglia un po’ a quello del carciofo e la consistenza è simile ad una patata, ma il retrogusto è quello tipico delle radici… insomma.. da provare!

Porzioni
2 persone
Tempo di Preparazione
20 minuti
Calorie
460 Kcal a persona

Ingredienti:

  • 160 g di riso
  • 90 g di topinambur
  • 1/2 scalogno piccolo
  • 60 g di stracchino
  • poco vino bianco
  • brodo vegetale q.b.
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • erba cipollina q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • un cucchiaio di olio evo

Preparazione:

  • Spellare il topinambur.
  • Tagliarlo a fettine non troppo spesse.
  • Tritare lo scalogno.
  • Rosolare lo scalogno tritato con un filo d’olio.
  • Aggiungere i topinambur e lasciar insaporire aggiungendo un cucchiaio di brodo alla volta, per 15 minuti, coprendo con il coperchio.
  • Aggiungere il riso, aspettare che i chicchi diventino trasparenti e brillanti, quindi bagnare con il vino.
  • Quando il vino sarà evaporato, iniziare ad aggiungere un mestolo di brodo caldo alla volta, fino a fine cottura del risotto.
  • Mantecare fuori dal fuoco con lo stracchino e parmigiano.
  • Termina il risotto ai topinambur con una spolverata di erba cipollina.

Come pulire i topinambur

I topinambur sono dei tuberi commestibili un po’ antipatici da pulire a causa della superficie irregolare e bitorzoluta.

Per pulire i topinambur basta lavarli, spazzolarli accuratamente e pelarli, in questa ricetta lo consiglio in quanto sono più belli se sono completamente bianchi come il risotto ma in linea generale non è necessario pelarli.

La Ricetta dello Sformato di Topinambur

sformato-di-topinambur
Questa è la ricetta dello sformato di topinambur ideale come antipasto o secondo piatto vegetariano in sostituzione alle patate. Lo sformato…

La Ricetta della Crema di Avocado

crema-di-avocado
Questa è la ricetta della crema di avocado con pomodori secchi pronta in 5 minuti per condire la pasta o…
Ultimo aggiornamento: 4 settembre, 2017
Scrivi un Commento!