La Ricetta del Tortino di Cavolfiore


Questa è la ricetta del tortino di cavolfiore, ideale da servire come antipasto, buono sia caldo che freddo e facile da fare.

tortino-di-cavolfiore

La scorsa settimana ero in vena di sperimentazioni culinarie, ero alla ricerca di ricette nuove che andavano oltre l’ovvio, ero alla ricerca di una nuova idea.

Con questa ricetta del tortino di cavolfiore ho appagato i miei desideri, non ne avevo mai preparato uno e l’idea di provarci mi allettava un sacco.

Il tortino è realizzato con cavolfiore lessato, poi rosolato in padella e frullato con latte, parmigiano, uovo e un po’ di farina.

Una volta pronto, il tortino di cavolfiore può essere servito con un’emulsione di yogurt greco, erba cipollina e un pizzico di sale, oppure si può accompagnare con una crema al parmigiano.

Questo tortino di cavolfiore è delizioso a qualsiasi temperatura, il ne ho preparati parecchi e li ho provati tiepidi, freddi e a temperatura ambiente, mi sono piaciuti tutti!

Quando prepari questo tortino di cavolfiore l’idea è quella di accompagnarlo con una veloce insalata improvvisata oppure si possono preparare mini tortini di cavolfiore e servire in dosi più piccole come veloce antipasto.

Nulla ti impedisce però, di servire questo tortino di cavolfiore come stuzzicante contorno a piatti di carne e pesce, si tratta di una ricetta molto versatile da gustare praticamente con tutto!

Porzioni
2 persone
Tempo di Preparazione
45 minuti
Calorie
300 Kcal a persona

Ingredienti:

    • 400 g di cavolfiore
    • 300 ml di latte
    • 1 uovo
    • 30 g di parmigiano grattugiato
    • 30 g di farina
    • burro q.b.
    • un pizzico di noce moscata
    • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  • Lessare le cimette di cavolfiore in acqua salata per 15 minuti.
  • Scolarle e metterle da parte.
  • Sciogliere una noce di burro in padella ed aggiungere le cimette di cavolfiore.
  • Rosolare il cavolfiore per qualche minuto.
  • Aggiungere 150 ml di latte e continuare la cottura a fuoco lento per 5 minuti.
  • Ridurre il tutto a crema con un frullatore ad immersione.
  • Versare la crema di cavolfiore in padella, aggiungere una noce di burro e 20 g di farina setacciata, mescolare con un cucchiaio di legno.
  • Dopo un minuto circa aggiungere i restanti 150 ml di latte.
  • Quando il composto inizierà ad addensarsi spegnere il fuoco.
  • Aggiustare di sale, aggiungere una grattata di noce moscata e il parmigiano grattugiato a piacere.
  • Quando il composto sarà tiepido aggiungere l’uovo e mescolare bene.
  • Versare il composto negli stampini imburrati ed infarinati.
  • Posizionali su una teglia da forno con i bordi alti riempita con 2-3 dita d’acqua calda.
  • Cuocere i tortini di cavolfiore a bagnomaria in forno a 180°C gradi per 30 minuti.

Come lessare il cavolfiore

Prima di tutto mondare il cavolfiore eliminando le foglie esterne ed il torsolo.

Dividerlo in cimette, lavarle sotto acqua corrente e lessarle in acqua bollente salata per circa 15 minuti.

Quando il cavolfiore sarà abbastanza morbido ma ancora sodo (non deve spappolarsi), scolarlo e lasciarlo raffreddare.

La Ricetta del Tortino di Zucca

tortino-di-zucca
Questa è la ricetta del tortino di zucca cotto al forno, ottimo come contorno sano e nutriente o come gustoso…

La Ricetta del Tortino di Patate e Zucca

tortino-di-zucca
Questa è la ricetta del tortino di zucca, strati di zucca e patate con formaggio a fette, parmigiano e rosmarino,…
Ultimo aggiornamento: 28 settembre, 2017
Scrivi un Commento!