La Ricetta della Marmellata di Uva Fragola


Questa è la ricetta della marmellata di uva fragola ideale per una colazione genuina e appagante.

marmellata-di-uva-fragola
Una delle cose che sono costantemente presenti nel mio frigorifero e nella dispensa sono i vasetti di marmellata fatta in casa.

Nient’altro suona così bene di una colazione fatta di pane e marmellata fatta in casa, e io posso sempre contare in una scorta infinita di confetture e marmellate pronte all’uso che preparo io stessa con qualsiasi tipo di frutto di stagione.

Quest’oggi voglio parlarti della mia marmellata di uva fragola, qualcosa di diverso dal solito per fare colazione in modo veloce e super appagante quando hai voglia di dolcezza.

La marmellata di uva fragola è una conserva molto particolare dato dal sapore di questo tipo di uva autunnale, un gusto deciso e zuccherino  dal un colore fuxia brillante.

Il termine marmellata non è propriamente corretto, una marmellata si ottiene dagli agrumi, mentre la confettura si ottiene da qualsiasi tipo di frutta tranne gli agrumi.

La stagione ideale per preparare una marmellata di uva fragola è l’autunno, quando è possibile trovare i grappoli di uva fragola in tutti i supermercati.

Con questa marmellata puoi farci colazione, la puoi utilizzare per preparare crostate e per farcire brioche, è una marmellata perfetta per tutti coloro che amano il sapore zuccherino dell’uva fragola.

Questa marmellata fatta in casa non è solamente veloce da fare ma anche semplice, gli ingredienti sono solamente due, ti serviranno 300 grammi di uva fragola e zucchero stop, nulla di più semplice e pratico!

Per sapere come sterilizzare i vasetti della marmellata guarda qui:

Come Sterilizzare i Vasetti

La ricetta della marmellata di uva fragola.

Porzioni
300 grammi
Tempo di Preparazione
30 minuti
Calorie
190 Kcal/100g

Ingredienti:

  • 300 g di uva fragola sgranata
  • 100 g di zucchero

Preparazione:

  • Sgranare e lavare gli acini di uva fragola.
  • Versarli in una pentola, versare lo zucchero, accendere il fuoco e cuocere per 10 minuti dal bollore, schiacciando gli acini per far uscire il succo.
  • Togliere dal fuoco e passare il tutto al passa verdure per eliminare sia i semi sia le bucce.
  • Rimettere sul fuoco e cuocere a fiamma bassa fino a quando la marmellata non raggiungerà la giusta consistenza.
  • Lasciar scivolare un po’ di marmellata di uva fragola su un piattino, inclinarlo e se la marmellata scende lentamente è pronta per essere invasata.
  • Versare la marmellata calda nel vasetti sterilizzati in forno o a microonde, chiudere con tappi nuovi e capovolgerli a testa in giù fino a raffreddamento per creare il sottovuoto.

Tempi di cottura della marmellata

Quando si preparano marmellate e confetture, sia che si tratti di conserve di frutta o verdura bisogna considerare che una volta raffreddata, la marmellata si indurisce ed è per questa ragione che la marmellata appena fatta deve mantenere sempre una consistenza leggermente liquida.

Come si conserva

La marmellata di uva fragola si conserva in un luogo buio e asciutto da 6 a 12 mesi.

In quanto tempo va consumata

La marmellata di uva fragola fatta in casa una volta aperta va tenuta in frigo ben chiusa e consumata entro la settimana.

La Ricetta della Marmellata di Melone

marmellata-di-melone
Questa è la ricetta della marmellata di melone, una confettura estiva dolce e facile da preparare. La marmellata di melone…

La Ricetta della Marmellata di Albicocche Senza Zucchero

marmellata-di-albicocche-senza-zucchero
Questa è la ricetta della marmellata di albicocche senza zucchero addolcita con miele per una colazione sana e con meno…
Ultimo aggiornamento: 31 agosto, 2018
Scrivi un Commento!