La Ricetta della Pasta con le Sarde


Questa è la ricetta della pasta con le sarde alla siciliana con i tipici ingredienti della tradizione sicula come sarde, finocchio selvatico, uvetta e pinoli.

pasta-con-le-sarde

Se qualcuno ti chiedesse di nominare i tuoi primi cinque piatti preferiti, avresti una risposta?

Dovresti sicuramente pensare a lungo ma io so già che se provi questa pasta la includerai sicuramente nella lista.

La pasta con le sarde è una delle ricette più famose della cucina siciliana e non lo è per caso, è veramente una delizia, un gusto ricco e deciso che non può assolutamente passare inosservato.

Diciamo che non è un piatto di pasta da fare al volo tutti i giorni, è incredibilmente ricco e ghiotto ma credo sia una ricetta perfetta per un’occasione speciale e merita attenzione.

Il periodo dell’anno migliore per preparare la pasta con le sarde va dall’inizio della primavera all’autunno, come sarde fresche e finocchio selvatico fresco.

Nella variante della pasta con le sarde alla messinese si aggiunge lo zafferano, ma in questa versione della pasta con le sarde alla siciliana ho utilizzato pasta, sarde freschissime, finocchietto selvatico, cipolla, concentrato di pomodoro, acciughe, uva passa e pinoli, quindi niente zafferano per me.

Un condimento per la pasta così ricco e dai sapori contrastanti non può che piacere da impazzire.. ne sono certa!

Porzioni
2 persone
Tempo di Preparazione
30 minuti
Calorie
530 Kcal a persona

Ingredienti:

  • 160 g di pasta
  • 1/4 di cipolla
  • 250 g di sarde
  • 200 g di finocchietto selvatico
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 3 acciughe sott’olio
  • 1 cucchiaio di uva passa
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • sale e pepe q.b.
  • un cucchiaio di olio evo

Preparazione:

  • Pulire le sarde ricavandone la polpa pulita.
  • Lavare il finocchietto selvatico, eliminare le parti più dure e sbollentalo per 30 minuti in acqua salata dove poi andrà lessata la pasta.
  • Nel frattempo rosolare la cipolla affettata finemente con un filo d’olio e quando sarà dorata aggiungere i filetti di acciuga.
  • Quando le acciughe si saranno disciolte, aggiungere il concentrato di pomodoro e un po’ di acqua di cottura del finocchietto selvatico.
  • Aggiungere pinoli e uva passa, mescolare il tutto ed unire il finocchetto selvatico cotto e tritato.
  • Lasciar cuocere per 15 minuti aggiustando di sale, pepe e aggiungendo man mano che serve un po’ di acqua di cottura del finocchietto.
  • Nel frattempo lessare la pasta nella stessa acqua di cottura del finocchietto.
  • Tostare in pangrattato in un padellino antiaderente senza aggiungere olio.
  • Scolare la pasta al dente, amalgamarla al condimento con le sarde e cospargere con il pangrattato tostato.

La Ricetta della Pasta con i Peperoni

pasta-con-i-peperoni
Questa è la ricetta della pasta con i peperoni come primo piatto a base di verdure facile e pronto in…

La Ricetta della Pasta e Broccoli

pasta-e-broccoli
Questa è la ricetta della pasta e broccoli ricca di sapore con l'aggiunta di aglio e acciughe. Con sapori audaci e  abbondanti…
Ultimo aggiornamento: 16 giugno, 2018
Scrivi un Commento!