La Ricetta della Pasta Fiori di Zucca e Pancetta


pasta-fiori-di-zucca-e-pancetta
La pasta fiori di zucca e pancetta è un primo piatto veramente saporito, da provare in estate!

Con questa ricetta i fiori di zucca sono esaltati al massimo, il sapore della pancetta dona una nota di gusto in più e garantisce un risultato eccezionale.

La stagione dei fiori di zucca dura veramente troppo poco per i miei gusti, così quando ne trovo qualcuno al supermercato cerco sempre di correre a casa il più presto possibile per cuocerli.

I fiori di zucca sono molto delicati e con la pasta sono l’ideale per poterseli gustare senza ricorrere al solito fiore di zucca fritto.

La mia pasta ai fiori di zucca e pancetta è un piatto meravigliosamente fresco e fragrante, la pancetta infatti è veramente poca, serve giusto per dare un tocco salato e corposo ma non bisogna esagerare.

Utilizzare i fiori di zucca per preparare un buon condimento per la pasta credo sia una scelta sana e un ottimo modo per godersi questa verdura fresca della stagione estiva.

Ma veniamo alla ricetta, il condimento ai fiori di zucca è incredibilmente rapido e facile da fare, in questa variante ho scelto di aggiungere anche un tocco di pancetta ma in sostituzione alla pancetta si può preparare lo stesso condimento con svariati ingredienti come delle fettine sottili di speck o qualche acciughina sottolio.

La prossima ricetta con i fiori di zucca che ho intenzione di preparare è senza dubbio una pizza light con sopra i fiori di zucca, oppure ho in mente qualche tortino da cuocere in forno.

I fiori di zucca si possono preparare in tantissimi modi, non è vero che sono buoni solo fritti, lo sai.. io non amo friggere, trovo sia una comoda e grassa scorciatoia per non usare creatività e ingegno in cucina, oltre che un modo imbattibile per assumere sacco di grassi in un colpo solo!

Porzioni
2 persone
Tempo di Preparazione
20 minuti
Calorie
480 Kcal a persona

Ingredienti:

    • 160 g di pasta
    • uno scalogno tritato
    • mezza bustina di zafferano
    • 8 fiori di zucca (80 g)
    • parmigiano grattugiato q.b.
    • 40 g di mozzarella
    • olio evo q.b.
    • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  • Per preparare la pasta fiori di zucca e pancetta come prima cosa affetta sottilmente lo scalogno e lascialo rosolare in una padella con un filo d’olio.
  • Quando lo scalogno è rosolato aggiungi i dadini di pancetta.
  • Quando la pancetta si è dorata, aggiungi anche i fiori di zucca privati del pistillo interno e tagliati a pezzetti grossolani.
  • Nel frattempo cuoci la pasta in abbondante acqua salata, una volta cotta aggiungila nella padella con il condimento ed amalgama bene il tutto aggiungendo un cucchiaio di acqua di cottura della pasta, se il sugo asciuga troppo.
  • Servi la pasta con fiori di zucca e pancetta con una grattata di pepe nero appena macinato.

Come pulire i fiori di zucca

I fiori di zucca sono molto delicati e non vanno lavati sotto l’acqua.

Per pulire i fiori di zucca basta eliminare il pistillo interno al fiore, molto amaro, eliminare le foglioline che pungono e procedere alla cottura.

La Ricetta della Pasta al Pomodoro Fresco

pasta-al-pomodoro-fresco
La pasta al pomodoro fresco è una ricetta veloce per una pausa pranzo al volo, perfetta per le giornate in…

La Ricetta delle Penne Salmone e Vodka

penne-salmone-e-vodka
Le penne salmone e vodka sono una rivisitazione in chiave moderna delle classiche penne alla vodka e pancetta simbolo degli anni settanta…
Ultimo aggiornamento: 12 dicembre, 2016