La Ricetta delle Polpette di Cavolfiore


Polpette-di-cavolfiore
Le polpette di cavolfiore sono un secondo piatto veloce e economico da preparare con pochi e semplici ingredienti.

Ci sono tante varianti della polpette di cavolfiore ma io trovo che la variante semplice con sole patate lesse, cavolfiore, formaggio grattugiato, uova e parmigiano sia la migliore.

Questa ricetta mi è venuta in mente proprio mentre mangiavo la mia strepitosa pizza di cavolfiore, l’adoro e tra un morso e l’altro mi sono chiesta se con il cavolfiore si potessero fare anche delle polpette.

Non so perché ma ho subito pensato che in inglese avrei avuto fortuna, ho aperto Google e ho scritto ‘Cauliflower balls’ e… c’era l’imbarazzo della scelta!

Ho puntato su una ricetta di base, quindi senza aggiunte extra come salse thai da accompagnamento, senza formaggio o farciture particolari, insomma, ho puntato sulla ricetta con meno ingredienti possibile.

Ed eccole! Le mie polpette di cavolfiore e per quanto io ami le polpette devo dire che questa ricetta mi ha conquistata!

Il cavolfiore si sente eccome e queste piccole pepite ispirano proprio l’idea del mangiar sano e con gusto, proprio come piace a me!

L’idea del cavolfiore visto come ingrediente quasi predominante delle polpette funziona perfettamente, quando assaggi una di queste palline di cavolfiore capisci che per godere di un sapore fantastico a volte non serve altro che semplicità

Porzioni
4 persone
Tempo di Preparazione
50 minuti
Calorie
240 Kcal a persona g

Ingredienti:

  • 500 g di patate lesse
  • 300 g di cavolfiore pulito
  • 30 g di parmigiano
  • 30 g di pecorino
  • 2 tuorli
  • un filo di olio di semi
  • sale e pepe q.b.
  • un cucchiaio di parmigiano
  • 2 cucchiai di pangrattato

Preparazione:

  • Cuocere a vapore le patate sbucciate e tagliate a dadini
  • Cuocere a vapore il cavolfiore diviso in cimette
  • Schiacciare il cavolfiore con lo schiacciapatate
  • Scolare il cavolfiore su un passino per eliminare quanta più acqua possibile.
  • Schiacciare le patate con lo schiacciapatate e versarle in una ciotola.
  • Aggiungere parmigiano, pecorino, i 2 tuorli e aggiusta di sale e pepe.
  • Schiacciare il cavolfiore che avevi lasciato scolare con un cucchiaio, cercando di far fuoriuscire il suo liquido.
  • Aggiungere il cavolfiore al composto di patate
  • Amalgamare bene il tutto
  • Cosa Fare Se: se il composto risultasse troppo morbido aggiungere un poco di pangrattato.
  • Formare delle polpette di cavolfiore rotonde e leggermente
  • Lasciarle riposare in frigorifero per una mezz’ora.
  • Passarle nel mix di pangrattato e parmigiano, facendo aderire bene la panatura.
  • Sistemare le polpette di cavolfiore in una teglia foderata di carta forno e
  • Infornare per 15-20 minuti a 180°C o fino a farle gratinare.

La Ricetta dei Ravioli Zucca e Amaretti

ravioli-zucca-e-amaretti
I ravioli zucca e amaretti sono un piatto classico Mantovano ideale se servito durante le feste di Natale e Capodanno. La…

La Ricetta del Risotto con Carciofi

risotto-con-carciofi
Il risotto con carciofi è un piatto molto cremoso, grazie ad un cucchiaio di robiola aggiunto in mantecatura che lo rende un…
Ultimo aggiornamento: 17 maggio, 2017
Scrivi un Commento!