La Ricetta delle Polpettine di Ricotta e Tonno


polpettine-di-ricotta-e-tonno
Le polpettine di ricotta e tonno sono uno stuzzichino invitante e rustico per un aperitivo con amici ma possono diventare anche la tua cena ideale della settimana, molto veloce e leggera.

Queste deliziose polpette di ricotta e tonno vengono cotte in padella con poco olio, rimangono molto leggere e hanno un gusto molto delicato .

Si possono preparare in anticipo, sono delle fishballs davvero saporite, una volta cotte sarai felice di potertene gustare un bel po’ senza pensare alle calorie perché una di queste palline di tonno e ricotta apporta solamente 50 calorie!

Io me ne preparo sempre un bel po’, le cuocio in forno o in padella e appena sono fredde le metto in congelatore, così non appena posso me ne tiro fuori 5 o 6 e me le mangio a cena!

E’ un’alternativa semplice e pratica per mangiare più pesce e sono perfette se accompagnate ad un po’ di maionese light o ketchup a basso contenuto di zuccheri.

Ma veniamo alla preparazione, queste deliziose polpettine di tonno sono facilissime e sono fatte con gli ingredienti più comuni che solitamente tutti abbiamo in casa… beh.. l’unica cosa che forse non hai sempre il frigo è la ricotta ma non credo sia un grosso problema!

Per preparare una trentina di queste polpette al tonno e ricotta ti serviranno una confezione di ricotta di mucca o mista, due scatolette di tonno, qualche cucchiaio di parmigiano, un uovo, 3 acciughe sottolio e il solito pangrattato, aglio e prezzemolo.

L’impasto di ricotta e tonno deve apparire morbido ma non troppo duro altrimenti le polpette saranno dure ma nemmeno troppo appiccicoso altrimenti sarà difficile maneggiarle.

La mia versione delle polpettine ricotta e tonno come ti dicevo prima è molto leggera, ho scelto di evitare la frittura ad immersione e utilizzare solo un filo d’olio per dorare le polpette, non hanno bisogno di una cottura lunga, all’interno ci sono tutti ingredienti già cotti, quindi basta una rosolatura a fiamma bella viva e siamo a posto!

Tuttavia, se vuoi preparare delle polpette di ricotta e tonno ancora più saporite puoi rotolarle prima nella farina, poi immergerle nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato o nelle fette biscottate sbriciolate.

Con la questa procedura avrai una panatura più consistente, si possono cuocere in padella con meno olio come ho fatto io o si possono friggere, diciamo che con quest’ultima panatura le polpettine di ricotta e tonno avranno una crosta più spessa e croccante ma saranno anche più caloriche quindi a te la scelta!

Porzioni
31 pz
Tempo di Preparazione
30 minuti
Calorie
53 Kcal al pz

Ingredienti:

    • 250 g di ricotta
    • 160 g di tonno al naturale o all’olio sgocciolato
    • 40 g di parmigiano
    • 8 cucchiai di pangrattato
    • 3 acciughe
    • aglio
    • prezzemolo
    • sale e pepe
    • olio evo

Preparazione:

  • Per preparare le polpette di ricotta e tonno come prima cosa frulla il prezzemolo e l’aglio per pochi secondi, aggiungi il tonno, la ricotta, l’uovo e frulla ancora qualche secondi per far amalgamare gli ingredienti.
  • Aggiungi il parmigiano e tanto pangrattato quando ne serve per avere un composto omogeneo e lavorabile in modo da poter formare delle polpette.
  • Aggiusta di sale e pepe, mescola il tutto e forma le polpette di ricotta e tonno.
  • Passale nel pangrattato e fai scaldare in padella qualche cucchiaio di olio di semi.
  • Una volta caldo adagia le polpette in padella e lasciale dorare a fiamma viva finché non diventeranno belle colorite.

La Ricetta delle Polpette di Prosciutto

polpette-di-prosciutto-cotto
Le polpette di prosciutto sono una di quelle ricette che rimangono nel cuore, puoi ricordarne il sapore anche dopo mesi. Se…

La Ricetta delle Polpettine di Amaranto

polpettine-di-amaranto
Le polpettine di amaranto sono la ricetta con cui ho sperimentato un nuovo ingrediente: l'amaranto! L'amaranto è un grano antichissimo, è…
Ultimo aggiornamento: 9 gennaio, 2017
Scrivi un Commento!