La Ricetta delle Tagliatelle all’Anatra


Questa è la ricetta delle tagliatelle all’anatra un primo piatto sostanzioso tipico della tradizione culinaria Veneta.

Le tagliatelle all’anatra sono un primo piatto tipico Veneto, preparate con petto d’anatra tagliato al coltello, verdurine ed odori.

Questa pasta al sugo di anatra si è rivelata meglio di quanto avrei potuto sperare, e la mangerei tutti i giorni se non fosse così calorica.

Fondamentalmente è un piatto di pasta all’uovo con un condimento all’anatra ricco e corposo, questo piatto di tagliatelle all’anatra racchiude tutti i sapori rassicurati che un ragù fatto come si deve dovrebbe avere.

Il sugo all’anatra in sé è straordinario, talmente buono da farti pensare che effettivamente starebbe bene con qualsiasi cosa, lo mangeresti anche da solo a cucchiaiate.

Ci sono diversi segreti importanti per il successo di questa ricetta. In primo luogo, hai bisogno di una buona anatra, quindi prenditi tutto il tempo che serve per affidarti ad un ottimo macellaio, la qualità della carne dev’essere eccellente.

In secondo luogo utilizzare olio d’oliva di ottima qualità e verdure fresche, meglio se dell’orto.

Infine, hai bisogno di tempo, il sugo all’anatra è una ricetta fondamentalmente semplice, ma che richiede un po’ di tempo ai fornelli, perché per ottenere un sugo all’anatra ricco ed avvolgente è necessario farlo cuocere a fuoco basso per un’oretta e mezza.

L’accompagnamento ideale a questo condimento a base di anatra sono tagliatelle o pappardelle, ma anche spaghetti.

E’ un sugo per la pasta corposo a lunga cottura, non bisogna avere fretta ma alla fine il risultato sarà eccezionale, un piatto di tagliatelle all’anatra gustose, sostanziose da leccarsi i baffi, che piaceranno senz’altro a tutti.

Porzioni
4 persone
Tempo di Preparazione
2 ore
Calorie
520 Kcal a persona

Ingredienti:

    • 350 g di tagliatelle
    • un petto d’anatra 250 g
    • 1/2 carota
    • 1/2 costa di sedano
    • 1/2 cipolla
    • 1 spicchio d’aglio
    • 1 bacca di ginepro
    • una foglia di salvia
    • 1 cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro
    • vino rosso q.b.
    • brodo di carne q.b.
    • sale e pepe q.b.
    • un cucchiaio di olio evo
    • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  • Soffriggere un trito di carota, sedano e cipolla e uno spicchio d’aglio intero con un filo d’olio.
  • Nel frattempo tagliare il petto di anatra sgrassato a tocchetti e dopo 5 minuti aggiungilo al soffritto.
  • Unire anche la foglia d’alloro e la bacca di ginepro.
  • Mescolare bene ed aggiungere il vino rosso, lasciarlo evaporare.
  • Aggiungere un pizzico di sale e pepe.
  • Unire il concentrato di pomodoro, bagnare con il brodo e lasciar cuocere a fuoco bassissimo per 90 minuti, aggiungendo un mestolino di brodo se il ragù asciuga troppo.
  • Lessare le tagliatelle in abbondante acqua salata.
  • Scolare le tagliatelle e farle saltare con il sugo di anatra.
  • Servire le tagliatelle all’anatra con una spolverata di parmigiano grattugiato.

La Ricetta delle Tagliatelle alla Boscaiola

Tagliatelle alla Boscaiola
Questa è la ricetta delle tagliatelle alla boscaiola ideali come primo piatto sostanzioso a base di salsiccia, panna, fungi e pomodoro.…

La Ricetta delle Tagliatelle al Tartufo Bianco

tagliatelle-al-tartufo-bianco
Questa è la ricetta delle tagliatelle al tartufo bianco, un primo piatto a base di tartufo semplice ed elegante da…
Ultimo aggiornamento: 12 ottobre, 2017
Scrivi un Commento!