La Ricetta dello Spezzatino in Bianco


Questa è la ricetta dello spezzatino in bianco come piatto invernale ricco di gusto e facile da preparare.

Lo spezzatino in bianco è un secondo piatto tradizionale delle serate invernali.

Si prepara in umido, quindi rosolando i pezzetti di manzo leggermente infarinati nelle verdure ed odori, si sfuma con il vino bianco e si lascia cuocere a fiamma bassa coprendo con del brodo di carne.

In questo stufato saporito ci sono solamente ingredienti freschi, pezzi di carne interi che cuociono lentamente e senza fretta, in modo da creare uno spezzatino dal gusto avvolgente e dal risultato meravigliosamente appagante.

Lo spezzatino in bianco cuoce lentamente circa un’ora buona, ma non risulta una ricetta complessa visto che una volta chiusa la pentola con il coperchio, hai solamente bisogno di una giratina ogni tanto e niente di più.

Lo spezzatino in bianco non prevede l’utilizzo della passata di pomodoro ed è un piatto semplice ma di gran gusto, una ricetta tradizionale che si abbina bene praticamente con tutto, quindi con un contorno di patate, polenta, insalata, verdure arrosto oppure dei veloci piselli saltati in padella.

A me piace mangiare lo spezzatino in bianco con delle grosse fette di pane abbrustolite e intingerle nel sughetto man mano che il piatto viene spazzolato via.

Diciamo che i freddi giorni invernali dovrebbero prevedere sempre un bel piatto di spezzatino, un modo semplice e gustoso per riscaldare durante il lungo inverno.

Porzioni
2 persone
Tempo di Preparazione
1 ora e 20 minuti
Calorie
260 Kcal a persona

Ingredienti:

  • 300 g di carne di vitello o manzo o vitellone
  • 1/2 carora
  • 1/2 costa di sedano
  • 1/2 cipolla
  • uno spicchio d’aglio
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • una foglia di alloro
  • un cucchiaio di farina
  • vino rosso q.b.
  • brodo di carne q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • un cucchiaio di olio evo

Preparazione:

  • Preparare un trito di sedano, carota e cipolla.
  • Rosolare in padella il trito di verdure con olio e uno spicchio d’aglio intero, aggiungendo in goccio di brodo per non far attaccare le verdure.
  • Nel frattempo rifilare i cubetti di manzo eliminando le parti grasse.
  • Cospargere i bocconcini di manzo con un cucchiaio di farina in modo che vengano ricoperti da un leggerissimo strato di farina.
  • Alzare la fiamma ed aggiungere i cubetti di carne in pentola.
  • Rosolare bene la carne in tutti i lati.
  • Sfumare con il vino rosso e lasciarlo evaporare.
  • Aggiungere poco brodo per volta, fino a portare a cottura la carne a fuoco bassissimo con il coperchio ed aggiungendo 2 o 3 volte un mestolo di brodo quando lo spezzatino asciuga troppo.
  • Dopo circa 1 ora di cottura a fuoco basso aggiustare di sale e pepe.
  • Spegnere il fuoco e cospargere di prezzemolo tritato.

I tagli di carne per lo spezzatino

La carne più adatta per preparare lo spezzatino sono:

  • polpa di spalla
  • cappello del prete
  • girello di spalla
  • collo
  • taglio reale del quarto anteriore
  • pesce o campanello
  • pancia

La Ricetta dello Spezzatino alla Birra

spezzatino-alla-birra
Questa è la ricetta dello spezzatino alla birra, uno stufato di manzo saporito e ideale da preparare nella stagione fredda.…

La Ricetta dello Spezzatino con Patate e Piselli

spezzatino-patate-e-piselli
Questa è la ricetta dello spezzatino con patate piselli servito come piatto unico invernale dal gusto ricco e appagante, perfetto per…
Ultimo aggiornamento: 3 novembre, 2017