Olio di Ricino: Proprietà, Usi e Benefici


olio di ricinoAvrai sentito parlare tante volte dell’olio di ricino, ma cos’è e quali proprietà e benefici ha sul nostro organismo?

L’olio di ricino è un’olio vegetale molto pesante, ricavato dalla spremitura a freddo dei semi della pianta del Ricino coltivata in Africa, America del Sud e Asia.

Le proprietà lubrificanti e lassative dell’olio di ricino sono conosciutissime tanto quanto il suo odore sgradevole, ma quelle che forse non sono così popolari sono le proprietà curative.

Le proprietà benefiche dell’olio di ricino sono essenziali a prevenire la crescita di numerose specie di funghi, batteri, lieviti e muffe, quindi ideali per trattare infiammazioni cutanee, abrasioni e persino l’acne.

I benefici dell’olio di ricino sono dovuti all’azione nutriente e rinforzante che apporta e sono:

  • ristrutturante per le ciglia
  • rinforzante e lucidante per i capelli
  • migliorare la cute ed aiuta ad eliminare l’acne

I benefici dell’olio di ricino per i capelli
La crescita sana e veloce dei capelli e la prevenzione della crescita delle doppie punte sono gli effetti benefici principali.

L’olio di ricino solitamente si usa principalmente in estate come impacco prima dello shampoo, utile per contrastare la perdita di nutrienti nel capello durante la stagione estiva e particolarmente efficace per capelli secchi e spezzati.

Ma vediamo come fare un’impacco per i capelli stressati e rovinati..

Puoi utilizzare l’olio di ricino per la cura dei capelli in vari modi:

  • direttamente sul cuoio capelluto per favorire la crescita di capelli forti
  • come impacco a capelli umidi e avvolti in un asciugamano caldo
  • a gocce, in sostituzione al balsamo

Impacco rigenerante all’olio di ricino
Applicare una piccola quantità di olio di ricino direttamente sui capelli massaggiando  dalla radice alle punte, quindi raccogliere i capelli con un mollettone e avvolgerli con un asciugamano. Tempo di posa: per 60 minuti.

L’olio di ricino ammorbidisce e ristruttura le punte del capello in maniera efficace se si lascia riposare l’impacco al caldo e a lungo, per poi lavare i capelli con un buon shampoo. Ideale se fatto una volta al mese.

I benefici dell’olio di ricino per le ciglia
L’olio di ricino può essere impiagato anche nella cura delle ciglia rovinate dall’uso quotidiano del mascara.

L’olio di ricino applicato con un cotton fioc sulle ciglia prima di andare a dormire, agisce come un vero e proprio rinforzante ed è in grado si dare volume alle ciglia.

L’olio di ricino come potente lassativo
L’effetto lassativo per liberare l’intestino è molto potente, l’ingestione di olio di ricino a stomaco vuoto mescolato a suco di arancia per migliorarne il sapore fa effetto nel giro di 2-6 ore.

Consiglio: puoi usare l’olio di ricino anche per curare le unghie deboli, applicandolo a piccole gocce direttamente sulle unghie e massaggiando delicatamente.

Continua a leggere…
Bellezza Donna: Olio di Argan
Gli Alimenti Ricchi di Vitamina E o Tocoferolo
Olio di Krill come Fonte di Omega 3

 

Uva Ursina: Proprietà e Benefici

uva ursina pianta
L'uva ursina è una pianta sempreverde dalle foglie verde scuro e bacche rosse, che cresce anche in Italia sulle Alpi e…

Carbone Vegetale: Proprietà e Controindicazioni

carbone vegetale
Il carbone vegetale è un integratore naturale  usato in linea generale per trattare qualsiasi disturbo dell'apparato gastrointestinale, utilissimo per attenuare fastidiose…
Ultimo aggiornamento: 25 maggio, 2014