Perché l’Avocado Fa Bene: Tutti i Benefici


Alla domanda “Vuoi un po’ di avocado?” la risposta che si dovrebbe avere è “Si, grazie!”.

L’avocado è un frutto un po’ strano, sicuramente particolare visto che ha un seme enorme rispetto ai frutti più comuni, ma quello che potrebbe spingerci ad evitarlo è la sua cattiva reputazione in campo dieta e fitness.

benefici-avocado-dieta

L’alto contenuto di grassi potrebbe spaventare, ma quello che molte persone non sanno è che quanto una giusta dose di grassi faccia bene al nostro organismo e della vasta gamma di benefici che apportano alla nostra salute.

L’avocado dovrebbe essere parte integrante della nostra dieta sana, i grassi non dovrebbero spaventare o metterci in allarme a prescindere  perché dipende tutto dalla quantità di grassi che si assumono e dalla qualità di questi grassi e quelli contenuti nell’avocado sono grassi buoni!

Certo, se stai cercando di perdere peso e fai i salti mortali per diminuire le calorie giornaliere, magari è meglio se mangi una mela (anche se più avanti vedremo che le sue proprietà anti-infiammatorie possono aiutare molto, specialmente chi è in sovrappeso), ma se non hai necessità di dimagrire e vuoi un fisico tonico e sano allora il consiglio è quello di  associare alla tua routine di allenamento un’alimentazione sana ed equilibrata dove non manca la tua dose giornaliera di grassi e perché no.. si avocado!

Il contenuto di grassi

Quelli dentro un avocado sono soprattutto grassi monoinsaturi che hanno molti benefici per la salute e indispensabili per l’assorbimento di nutrienti specifici come le vitamine A, D, E, K.

L’avocado contiene il 14% di grassi, una quota molto alta se paragonati ad altri tipi di frutta, ma non è nulla se paragonati alla quota di grassi che molte persone assumono quotidianamente senza nemmeno saperlo.

Molte persone, specialmente chi segue una dieta vegetariana e vegana, assumono quotidianamente anche il 45-50% di grassi sul totale delle calorie giornaliere, mentre questa quota dovrebbe essere inferiore, diciamo pari al 30% massimo.

Chi mangia ad esempio molto pane, molta pasta condita in modo non controllato, molti alimenti confezionati e precotti o chi mangia spesso fuori casa al fast food, molto probabilmente assumerà quotidianamente tantissimi grassi che non sono grassi buoni, ma assolutamente da limitare al massimo in una dieta sana che presta attenzione a salute e forma fisica.

Contenuto di vitamine e minerali

Quindi ora vediamo qual’è quest’ampia varietà di importanti nutrienti per la salute contenuti nell’avocado:

  • Magnesio
  • Folato
  • Potassio
  • Fosforo
  • Manganese
  • Rame
  • Ferro
  • Zinco
  • La vitamina A
  • B1 Vitamine ‘, B2, B3, B5, B6
  • Vitamina C
  • Vitamina E
  • La vitamina K

Contenuto di fibre

L’avocado è anche ricchissimo di fibre che ti aiutano a sentirti soddisfatta più a lungo e avere meno voglia di mangiare.

Tra gli alimenti ricchi di fibre (per 100 g di alimento) troviamo ad esempio:

  • Crusca di grano 42.8 g
  • Lenticchie 30.5 g
  • Fagioli 24.5 g
  • Ceci 17.4 g
  • Orzo perlato, crudo 15.6 g
  • Frutto della passione, viola 10.4 g
  • Carciofi, lessi 8.6 g
  • Pasta integrale 8 g
  • Quinoa 7 g
  • Avocado della california 6.8 g
  • Kumquats, mandarini cinesi 6.5 g
  • Lamponi, mirtilli 6 g
  • Carciofi 5.4 g
  • Piselli 5.1 g
  • Couscous crudo 5 g
  • Hamburger di soia 4.9 g
  • Edamame, fagioli verdi di soia 4.8 g

La polpa cremosa di un avocado è una fonte di fibra straordinaria, pensa che due cucchiai di avocado hanno circa 2 grammi di fibre e un intero frutto ne contiene circa 10 grammi!

aiuta a ridurre il colesterolo

L’avocado in realtà non contiene colesterolo ma contiene una sostanza detta beta-sitosterolo che aiuta a ridurre il colesterolo cattivo e promuove nel contempo quello buono.

Quindi è un ottimo alimento per prevenire le malattie cardiovascolari e quindi si rivela un vero e proprio aiuto per la salute del cuore.

proprietà anti-infiammatorie

L’avocado è ricco di acidi grassi omega 3,  antiossidanti carotenoidi, fitosteroli con proprietà anti-infiammatorie che possono aiutare ad alleviare i sintomi di artrite.

Mangiare l’avocado può essere una buona abitudine anche per chi è in sovrappeso, l’infiammazione prodotta dalla flora batterica intestinale e dal grasso viscerale sono una causa importante di accumulo di peso. Non dimentichiamo poi, che sono anche i grassi a darci quel senso di sazietà prolungata, riducendo la spinta a mangiare di più.

benefici per pelle e capelli!

L’avocado può essere molto versatile e può essere impiegato nella preparazione di trattamenti di bellezza fatti in casa. Prova a mescolarlo ad un po’ di miele per preparare una crema per la pelle o con dell’albume per la cura dei capelli!

Detto questo cosa c’è da aggiungere.. il sapore!

L’avocado è delizioso e si presta bene alla preparazione di insalate, salse da condimento, frullati e creme spalmabili da accompagnare a croccanti bastoncini di verdure crude! Cosa volere di più da un frutto! 😉

Come conservare l’Avocado tagliato

Il problema principale di chi ama mangiare l’avocado è la sua conservazione.

Se hai provato almeno una volta ad aprirne uno e consumarne solo un pezzo ti sarai di certo accorta che l’avocado avanzato in frigo, anche se chiuso con pellicola, in poco tempo annerisce.

C’è una tecnica molto utile che impedisce all’avocado aperto di annerirsi, ecco il link su come fare:

LINK: Come Conservare Mezzo Avocado Senza Farlo Andare a Male

Recensione Barrette Proteiche: Oh Yeah! Victory Bars

recensione-victory-bar
Proseguendo con gli articoli di recensione delle barrette proteiche più conosciute sul mercato, oggi siamo arrivati alle Oh Yeah! Victory…

Come Aumentare il Metabolismo con la Reverce Diet o Reset Metabolico

reverse-diet-come-funziona
Oggi parliamo di una tecnica molto efficace per poter fare qualcosa che molte donne sognano: mangiare di più e mantenere…
Ultimo aggiornamento: 12 luglio, 2017
Scrivi un Commento!