Recensione Bounty Protein Bar: Il Bounty Proteico Oggi Esiste!


Ebbene si.. dopo Mars Protein e Snickers Protein oggi arriva anche il Bounty Protein!

LINK: Barrette Mars e Snickers Protein: La Prova Assaggio

Si.. sta veramente accadendo!

E naturalmente io ho avuto l’immediata compulsione di provarlo hahaha!

Come sappiamo tutti, le barrette proteiche ad oggi, per chi fa sport e ci tiene alla forma fisica, sono uno spuntino delizioso e con una valida dose di proteine, ormai sono consumate da tutti, spesso anche da chi non fa sport.

Siamo onesti, il mercato delle barrette proteiche è immenso, ci sono davvero tantissimi snack proteici eccezionalmente buoni e golosi.

bountyproteinbarIl vantaggio delle barrette proteiche è proprio il gusto praticamente identico agli snack ipercalorici a basso contenuto di proteine che troviamo nei supermercati e ai distributori automatici, ma la differenza è che scegliendo la variante proteica hai uno snack non solo goloso ma anche saziante e che ti toglie quella voglia di dolce grazie ad una bella dose di proteine extra.

Spesso e volentieri è difficile assumere la giusta dose di proteine negli spuntini, specialmente se sei sempre fuori e non hai modo di prepararti qualcosa da casa.

Quindi oggi proviamo questa new entry nel mondo degli snack high-protein!

Sarò onesta, io amo i dolci, non voglio rinunciare al gusto dolce del caramello, l’avvolgente coccola del cioccolato e la naturalezza così appagante della vaniglia, quindi mi capita spesso di affidarmi alle alternative proteiche degli snack e dei dolci più golosi che esistono.

In questo modo non ho mai voglia di “sgarrare” e sono sempre soddisfatta da ciò che scelgo di mangiare, specialmente quando si parla di snack e merende golose.

Naturalmente ho i miei marchi preferiti, sia per quanto riguarda le barrette proteiche, sia per quanto riguarda proteine in polvere, budini ecc… ma oggi ci concentriamo su un unico prodotto che onestamente mi ha sorpreso in positivo: oggi parliamo del Bounty Protein.

Il sapore del Bounty originale ce lo ricordiamo tutti, una vera esplosione di cocco in bocca.. in poche parole una vera libidine! Non è che ne abbia mangiati tanti in vita mia, forse un paio, ma il gusto me lo ricordo molto bene… sono quelle cose che non si scordano facilmente 😉

Quando una linea di snack al cioccolato si butta nel mercato delle barrette proteiche c’è sempre il rischio che il prodotto ricco di proteine sia completamente diverso rispetto a quello che eravamo abituati… sarà così con il Bounty? Oggi lo scopriremo!

Aspetto e consistenza

Partiamo dalla consistenza, l’aspetto è a dir poco perfetto, a volte mi capita di acquistare barrette proteiche e scoprire che all’interno sono tutte ammaccate e rotte.

Beh.. non è questo il caso, la barretta è a dir poco perfetta!

Spettacolo!

barretta-bounty-gusto-buona

Dentro è bianchissimo, la parte al cocco è generosa e non risulta minimamente alterata nel suo candido colore caratteristico, è di un invitante bianco acceso.

La consistenza della barretta è gommosa, è proprio la consistenza tipica delle classiche barrette proteine non cruncy, quindi avvolgente e piacevole da mordere.

Gusto

Ecco la grande domanda: che sapore ha?

Ha tutto il sapore irresistibile del vero Bounty?

Il sapore è veramente buono, un gusto delicato e una consistenza piacevole.

A dire il vero il gusto del Bounty Protein è un po’ sottotono rispetto alla versione non proteica, quella tipica esplosione di cocco esplode decisamente meno.

barrette-proteine-pochi-grassiQuesto per me non è un lato così negativo, sarò forse l’unica, ma non ho mai amato alla follia tutti quelle scaglie di cocco che mi si infilavano nei denti.

Per farti capire la differenza sostanziale tra i due prodotti ti dico che con il Bounty Protein non hai le scaglie.

Il cioccolato al latte dal quale è ricoperto il Bounty protein è proprio lui!

Quel classico sapore del cioccolato Bounty si sente e non è cambiato.

Nel complesso la barretta mi è piaciuta, è senza dubbio golosa, ma non aspettarti una copia esatta di quella classica, senza scaglie cambia parecchio e il mio voto personale sul gusto è 8 su 10.

Il suo contenuto nutrizionale però è di tutto rispetto, è molto più sana di molte altre barrette proteiche e naturalmente lo è nettamente di più delle classiche barrette al cioccolato!

Ho apprezzato molto anche la digeribilità, ne ho mangiata una al pomeriggio e non mi ha minimamente appesantita, cosa che non capita spesso quando si mangia una barretta proteica. Io ad esempio adoro le Grenade e le Promeal ma mi rimangono sempre un po’ pesantucce.

Bounty Classico VS Bounty Protein Bar

Ecco il Bouty classico e il Bounty Protein messi a confronto:

valori-Bounty-Protein-calorie-proteine-grassi
Un rapido sguardo ai valori dimostra che la composizione dei nutrienti è cambiata in modo radicale, una versione molto più bilanciata e adatta a chi tiene alla linea.

Abbiamo quasi un terzo in meno di calorie totali a barretta, meno della metà dei grassi, un terzo di zucchero e il contenuto di proteine è naturalmente aumentato a livelli importanti passando da soli 2 grammi di proteine per barretta (57 g) a quasi 19 grammi (51 g).

La barretta proteica Bounty a differenza di quello che si può pensare contiene molti meno grassi della maggior parte delle barrette in circolazione, ecco qualche esempio:

  • Quest bar (60g) 190 kcal – 8g di grassi – 21g di proteine – 21g di carboidrati
  • Grenade Carb Killa (60g)  215 kcal –  8g di grassi – 23,3g di proteine – 13,6g di carboidrati
  • Oh Yeah! One Bar Peanut Butter Pie (60g) 256 kcal – 8g di grassi – 22g di proteine – 24g di carboidrati
  • Combat Crunch Bar Choc Peanut Butter Cup (62g)  255 kcal – 7g di grassi – 20g di proteine – 28g di carboidrati
  • Promeal (60g) 239 kcal – 9g di grassi – 30g di proteine – 13g di carboidrati
  • Meridian peanut & banana (40g) 173 kcal – 9,5g di grassi – 36,7g di proteine – 14g di carboidrati

Le barrette sul mercato possono anche arrivare a 9-10 g di grassi, questo molto spesso è direttamente proporzionale al gusto, in genere se mettiamo a confronto due barrette al cocco con quantità di grassi molto differenti potremmo notare anche molta differenza nel gusto finale.

Ma non è sempre così, le barrette della Quest ad esempio con 8 g di grassi, messe a confronto con le Grenade Carb Killa da 8 g di grassi hanno una intensità di sapore completamente differente.

barretta-bounty-calorie

Le Grenade a mio avviso, anche se hanno la stessa quantità di grassi delle Quest, sono più golose e appaganti, ma questa è una mia opinione personale, quindi soggettiva e da prendere con le pinze.

Sappiamo tutti che i nostri corpi hanno bisogno non solo di carboidrati e una giusta quantità di grassi, ma anche di proteine e spesso quando si è fuori casa, risulta difficile portarsi dietro uno snack veloce e pratico.

Anche se un panino con affettato magro è una soluzione più sana a me piace ogni tanto cambiare, avere qualche barretta proteica in dispensa credo possa essere di grande utilità, sia per una questione di gusto sia per una questione di praticità.

Ingredienti e allergeni

Ecco la lista degli ingredienti delle barrette proteiche Bounty:

blend proteico 27% (proteine di soia isolate, proteine del latte isolate, latte scremato in polvere, proteine del siero di latte concentrate, albume d’uovo, emulsionante: lecitina di soia), caramello (16%) , cioccolato al latte 15% , collagene idrolizzato (12%), umidificante: glicerolo, fruttoligosaccaridi, umidificante: maltitolo, aromi, cacao magro in polvere, estratto di malto d’orzo, sale.nuova-barretta-palestra

Allergeni: può contenere tracce di arachidi e frutta a guscio. Prodotto in uno stabilimento in cui sono presenti latte, soia, grano, arachidi e uova.

Vantaggi e conclusione

I vantaggi sono molti e di non poca importanza, un alto contenuto di proteine che contribuisce al mantenimento del tessuto muscolare, il basso apporto calorico (meno di 200 calorie), un gusto senza dubbio goloso e piacevole e non ultimo vantaggio, la forte sensazione di mangiare il classico Bouty normalmente off limits!

Credo sia anche un valido spuntino post allenamento.

Questa è la terza barretta proteica prodotta da Mars e non si sono fermati, oltre alle barrette Mars, Snikers e Bounty ho notato che in U.K sono state lanciate le proteine in polvere Mars.

Lo so perché come si suol dire ‘stò sempre sul pezzo’, è difficile che mi sfuggano queste fit-news!

Che ve lo dico a fare.. la mia recensione delle proteine in polvere Mars a brevissimo, io adoro le proteine in polvere e non vedo l’ora di provarle per voi e naturalmente per me! 😉

I 6 Alimenti ad Alto Contenuto di Proteine

alimenti-con-piu-proteine
Le proteine sono senza dubbio un importantissimo nutriente da inserire in qualsiasi alimentazione sana e bilanciata. I muscoli sono una…

bountyproteinbar
Ultimo aggiornamento: 15 maggio, 2017
Scrivi un Commento!