Riattivare il Metabolismo Lento con la Dieta


Alcune persone hanno un metabolismo più veloce rispetto ad altri, ci sono fortunati che possono eccedere con le calorie e non mettere su peso, perché hanno un metabolismo veloce e scattante e chi invece con un metabolismo pigro deve tenere sempre sotto controllo le porzioni, per non ingrassare.

La differenza tra un metabolismo lento ed uno più veloce, riguarda solo in minima parte il fattore genetico ed in linea generale, il metabolismo tende a rallentare dai 25 anni in avanti, indicativamente diminuisce di un 5-10% ogni 10 dieci anni, ma indipendentemente da questo, oggi vediamo come si può fare ad aumentare il metabolismo con l’alimentazione corretta.

Combatti il Metabolismo Lento mangiando Proteine
Durante la digestione degli alimenti il corpo brucia energia, ma le calorie bruciate con la digestione e l’assimilazione del cibo variano molto a seconda del gruppo alimentare consumato. Per digerire cibi ad alto contenuto proteico come carne e pesce consumiamo il doppio delle calorie che utilizziamo per digerire alimenti ad alto contenuto di carboidrati.

Mangiare spesso durante il giorno Accelera il Metabolismo
Mangiando ogni 2 o 3 ore stimoli il metabolismo a lavorare sempre di più grazie ad un aumentato del lavoro metabolico per smaltire il cibo. Imparare a mangiare frequentemente fa bene alla linea, ti permette di sfruttare il cibo come energia immediatamente disponibile senza creare riserve di grasso immagazzinate su cosce, glutei e pancia. E’ stato dimostrato che chi mangia poco e spesso ha un metabolismo più veloce di chi tende a saltare la prima colazione, mangia poco a pranzo e si coccola con una pizza a cena prima di andare a dormire.

Le Fibre Velocizzano l’attività Metabolica
Anche attraverso l’assunzione di cibi ricchi di fibre puoi stimolare il metabolismo a lavorare di più grazie ad una lunga digestione. Le fibre infatti non possono essere digerite dal nostro corpo e questo comporta un grande dispendio di energia per poterla assimilare. Ecco la lista dei cibi ricchi di fibre che non devono mai mancare a tavola per dare una vera e propria scossa al metabolismo:
– cereali integrali
– legumi
– frutta con la buccia
– verdura cruda e alimenti vegetali in generale

Spezie Energizzanti contrastano il Metabolismo Rallentato
Per aumentare la velocità del metabolismo a tavola è bene fare una bella scorta di spezie ed erbe aromatiche che fungono da stimolanti metabolici. Il peperoncino ad esempio stimola il corpo a bruciare di più, a bruciare calorie più velocemente e ti aiuta a aumentare il dispendio calorico giornaliero. Usa il peperoncino per insaporire sughi, secondi di carne come polpette, spezzatini e brasati e piano piano noterai un aumento del metabolismo fino ad un 25% in più.

Lo zenzero è una radice notoriamente usata nella cucina asiatica, preziosa per chi vuol dimagrire in quanto aiuta a mantenere il peso forma e favorisce il dimagrimento. Lo zenzero è fortemente legato al successo di una dieta dimagrante per molte proprietà benefiche, come:
– abbassare i livelli di colesterolo nel sangue
– sciogliere i grassi
– effetto termogenico, producendo energia fa bruciare calorie

Lo zenzero fresco o in polvere può essere utilizzato per aromatizzare biscotti (biscotti allo zenzero) zuppe, verdure e secondi di pesce, mentre per sfruttare al meglio le sue proprietà sciogli grassi e snellenti basta far bollire 1 bicchiere d’acqua con qualche pezzetto di zenzero precedentemente spellato, lasciare in infusione 15 minuti e dolcificare con un cucchiaino di sciroppo d’acero che aiuta a bruciare più energia.

Salmone, tonno e sardine contro il Metabolismo Rallentato
Studi recenti della ricercatori della Majo Clinic, sostengono che pesce influenza positivamente l’attività del metabolismo, in quanto il consumo regolare di pesce ricco di omega-3 corrisponde con un metabolismo veloce e viceversa.  Alcuni studi francesi hanno scoperto che un’alimentazione ricca di pesce ricco di acidi grassi omega 3 abbassa i livelli di leptina nel corpo umano, con una conseguente riduzione di peso corporeo di 1 chilo in poco più di una settimana ed una accelerazione del metabolismo.

Cereali integrali 
Una forte restrizione calorica può abbassare il metabolismo basale, ecco perché molte diete dimagranti che escludono pasta, pane e cereali dalla tavola non funzionano. Per garantire l’efficacia della dieta e per evitare che la perdita di peso si arresti, non serve attuare una restrizione calorica tramite l’eliminazione di pane e pasta, ma basta sostituire i carboidrati raffinati di pane e pasta bianca con gli alimenti analoghi in formato integrale.

nutrizionista Vuoi un valido supporto alla tua alimentazione?
Allenati a casa con Fixfit!

Continua a leggere…
Dieta per il Metabolismo Lento: La Dieta Metabolica
Prodotti per Dimagrire e Accelerare il Metabolismo

A quanto Corrisponde una Porzione?

porzioni corrette dieta
Nelle diete più comuni, spesso capita di trovare scritto di mangiare a pranzo e cena una porzione di carne oppure…

I Rimedi per il Metabolismo Lento

aumentare il metabolismo
Un metabolismo lento tende a farti ingrassare più facilmente rispetto ad un metabolismo più veloce e scattante, ma oggi vediamo…
Ultimo aggiornamento: 4 ottobre, 2017
Scrivi un Commento!