Pelle Elastica con gli Addominali


Il modo migliore per creare una pelle elastica a tutta la fascia addominale è quello di utilizzare gli addominali come soluzione definitiva.

Non essere spaventata dalle ripetizioni che andrai a fare perché i risultati saranno la tua soddisfazione più grande! Se la pelle elastica ti sembra un traguardo irraggiungibile è ora che tu cambi idea!

Vediamo cosa devi fare per creare una pelle elastica e soda:

Primo esercizio per la Pelle Elastica

Dalla posizione supina con le mani giunte dietro la testa, porta in su le spalle come per fare un cruch, mantenendo i glutei in contrazione.

Mentre porti in alto le spalle fai la stessa cosa prima con la gamba destra e poi con quella sinistra come per dare dei calci verso l’alto.

Ripeti l’esercizio per 15 volte

secondo esercizio per la Pelle Elastica

Stando in posizione supina con il viso che guarda in alto, alza testa e spalle in contemporanea alle gambe che si staccano da terra.

Tieni la posizione a banana ed effettua dei calci veloci verso l’alto contraendo gli addominali.

Ripeti l’esercizio per 20 volte

terzo esercizio per la Pelle Elastica

Porta il ginocchio sinistro verso il torace mentre sollevi la parte superiore della schiena.

In contemporanea porta la palla al piede sinistro.

Torna alla posizione di partenza supina con le gambe dritte lungo il corpo, braccia distese dietro la testa e  mantieni la palla con entrambe le mani sopra il pavimento.

Ripeti l’esercizio per 20 volte

E se non sai da dove cominciare per ottenere una pelle elastica?? Te lo diciamo noi: Prova i video allenamenti Fixfit!

<– Articolo Precedente | Continua… –>

Ridurre la Pancia Grassa con Esercizi Mirati

piegamenti-addominali
Ecco per te un mini allenamento di soli 10 minuti, così potrai eliminare una volta per tutte la pancia grassa.…

Gli Esercizi su Misura per Sgonfiarti

allenamento sgonfia pancia
Ci sono della facili posizioni yoga per permetterti ti sgonfiare la pancia e sentirti finalmente più leggera, rilassata e bene…
Ultimo aggiornamento: 30 settembre, 2017