Riso Bianco


Il riso bianco è il più utilizzato per noi italiani, perché si presta bene a qualsiasi tipo di cottura.

Con la raffinazione, cioè con il processo di eliminazione della parte più esterna del chicco di riso, questo cereale perde parte delle fibre, degli oli e delle vitamine, concentrati proprio nel rivestimento.

Per questo motivo infatti, faresti meglio a preferire il riso integrale o parboiled, che invece presenta intatte tutte le proprietà benefiche originali, senza alterazioni, ma questo però non significa che il riso bianco raffinato non ha qualità nutrizionali.

Proprio perché è privo di fibre, il riso bianco è più digeribile e molto adatto a chi ha problemi gastrointestinali, per le quali consumare abitualmente del riso integrale sarebbe un problema.

Ma veniamo a noi e parliamo un po’ di calorie… il riso bianco è un alimento è meno calorico della pasta e del pane, ma anche se da differenza è poca, ciò comunque non guasta!

LINK: La Dieta del Riso

Cento grammi di riso bianco crudo contengono grossolanamente 330 calorie, ma scendono a 230, se si parla della stessa quantità di riso bianco ma bollito.

Si, perché questo cereale ha il vantaggio di assorbire un sacco di acqua durante la cottura, che ne aumenta il peso ed il volume a tutto beneficio dell’apporto in calorie, risultando molto più più saziante e digeribile.

Le calorie del riso variano in base alla varietà, al trattamento ed al grado di raffinazione, ma l’influenza maggiore sul potere calorico di un piatto di riso è esercitata fondamentalmente dai condimenti.

<– Articolo Precedente | Continua… –>

Valori Nutrizionali e Calorie: Castagne

calorie castagne
Le castagne grazie al loro ottimo contenuto in carboidrati complessi, sono un vero e proprio alimento base, in grado di…

Riso Parboiled

parboiled riso
Il riso parboiled è ottenuto grazie alla cottura a vapore e alla successiva essiccazione che gli ga assumere la caratteristica…
Ultimo aggiornamento: 26 settembre, 2015