Semi di Lino Bloccano l’Appetito


Recenti studi hanno dimostrato che di semi i lino possono aiutare a migliorare molti aspetti della nostra salute, tra cui aiutarci a mantenere a freno la fame, perché se ingeriti ti permettono di mangiare meno.

I semi di lino sono ricchi di:

  • vitamine e minerali, tra cui la maggior parte delle vitamine del gruppo B, magnesio e manganese
  • fibre solubili e insolubili
  •  molti potenti antiossidanti
  •  omega-3 e acidi grassi

I vantaggi dei semi di limno

I Vantaggi dei semi di lino sono:

  •  Abbassare il colesterolo ematico e livelli di zucchero nel sangue
  •  Ridurre la perdita ossea

Uno studio condotto su ratti diabetici ha mostrato un ritardo nella perdita ossea, dopo essere stati nutriti con i semi di lino, grazie alla concentrazione di acidi grassi.

Contribuire alla gestione del peso

I semi di lino, una volta ingeriti, si espandono facendoti sentire più piena.

Consiglio: Potresti provare a prenderli 30 minuti prima dei pasti per controllare l’appetito.

Migliorare la salute dell’apparato digerente

La fibra di lino contribuisce ad alleviare costipazione e favoriscono la regolarità intestinale. E’ stato inoltre dimostrato che aiutano a diminuire l’infiammazione, che permette al sistema immunitario a funzionare meglio.

Combattere il cancro

Studi dimostrano che i semi di lino possono avere un ruolo nella lotta contro il cancro, in particolare del colon e il cancro al seno. Il beneficio si basa sull’alta concentrazione di lignani, che si ritengono preziosi per inibire la crescita tumorale.

Continua a leggere…
I migliori Inibitori dell’Appetito
Perdere Chili: Possibile?
Compresse Dimagranti Anti Fame
I Mangiatori Insonni

Integratori Alimentari di Vitamina D

Integratori Alimentari di Vitamina D
Integratori alimentari di vitamina D sono sicuri ed efficaci? Possono essere utili in quanto le fonti di cibo sono limitate,…

Il Calcio

il calcio nella dieta
Il calcio è davvero molto importante per molte funzioni corporee e per le ossa e denti forti. E' presente in…
Ultimo aggiornamento: 25 settembre, 2015