Seguilo anche su

Valori Nutrizionali e Calorie: Cocco

La noce di cocco ha un guscio fibroso, sotto al guscio vi sono delle coperture biancastre molto dure e sottili che rivestono la polpa, bianca e molto compatta; all’interno di questa polpa vi è una cavita’ centrale che contiene un liquido bianco-opalescente dolce e rinfrescante, il latte di cocco.

QUANDO E COME ACQUISTARE:
La noce di cocco è presente sul mercato tutto l’anno e nell’acquistarla occorre fare attenzione che sia piena di liquido (basta scuoterla un pochino).

METODO DI CONSERVAZIONE:
Si conserva a temperatura ambiente fino a due settimane, ma una volta aperta, la polpa tende a seccarsi, per cui va mantenuta in frigorifero all’interno di un contenitore di vetro riempito d’acqua.

COME CONSUMARLO:
In cucina, la polpa della noce di cocco puo’ essere consumata al naturale, oppure grattugiata come ingrediente per dolci e piatti salati. Estrarre la polpa dalla noce di cocco non è un’impresa semplice ma neanche del tutto impossibile:

1) Si devono innanzitutto praticare con un punteruolo due fori in corrispondenza degli opercoli (una o due delle tre macchie-germogli presenti sulla superficie ad una estremità);

2) Si raccoglie quindi il dolce liquido in un bicchiere;

3) Si poggia un cacciavite piuttosto largo su una delle tre spine che corrono sulla lunghezza del cocco e si dà un forte colpo di martello, il frutto così si spacca e si infila quindi la lama di un grosso coltello tra il guscio ed il rivestimento duro della polpa stessa e, facendo leva verso l’alto, si stacca la polpa;

4) Ora la polpa puo’ essere poi tagliata a pezzi o grattugiata per unirla ai composti.

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI:
Per quanto riguarda le proprietà nutrizionali, la noce di cocco e’ ricca di potassio ed è per questo, il frutto estivo ideale per reintegrare i sali minerali persi; è inoltre ricca di proteine e di grassi.

Il latte al suo interno e’ molto dolce, ricco di zuccheri, sali minerali e vitamine (in particolare B e C); è quindi utile nel trattamento dei disturbi urinari, di costipazione, nervosismo e debolezza generale.

La noce di cocco è molto nutriente, ottima se si vuole aumentare di peso e se si è debilitati, ma poco indicata per chi vuole invece dimagrire e deve sottoporsi ad una dieta povera di grassi: 100 g. di prodotto, infatti, forniscono ben 360 kcalorie.

Valori nutrizionali di 100 grammi di Cocco fresco:
Valore Energetico 364 Kcal
Acqua 50,9 g
Carboidrati 9,4 g
Grassi 35,0 g
Proteine 3,5 g
Fibre 0

Latte di cocco 230 calorie per 100 gr
Acqua di cocco 19 calorie per 100 gr

 

Ti possono interessare anche...

Scrivi un Commento! La tua Opinione è Fondamentale!!